Inbox

L'Omi Trani propone il decalogo perfetto per la città

Le dieci massime da seguire in ogni momento

Omi Trani, Organismo a movente ideale assume come proprio il seguente decalogo per il vero bene dell'Italia che tutti amiamo e si impegna pubblicamente a divulgarlo in ogni occasione possibile da oggi in poi. Il decalogo è di Bruno Forte, teologo, arcivescovo diocesi di Chieti.

1 - Fuggi la malinconia, che ti spinge a ripiegarti su di te e sul presente, invece di farti osare qualcosa di nuovo e di bello per tutti.
2 - Scegli la via della pazienza, sapendo accettare i sacrifici veramente necessari, personali e collettivi, come si fa in ogni famiglia dove il bene di ciascuno è il bene di tutti.
3 - La tua pazienza sia attiva : non arrenderti agli insuccessi, non accontentarti di ciò che sei, ma impegnati a rendere la vita più giusta e bella per tutti, con audacia, generosità, intelligenza e creatività.
4 - Abbi il coraggio di pensare in grande: non essere nostalgico del passato, prigioniero del presente e senza sogni per il futuro, ma cerca di sognare e far sognare tutti perché il sogno cominci a diventare realtà.
5 - Se sei un politico, ama il bene comune più che l'interesse della tua parte e non farti guidare dal pregiudizio, ma obbedisci sempre alla verità.
6 - Se hai ruoli di responsabilità considera i bisogni dei poveri come loro diritti nei tuoi confronti.
7 - Se sei giovane sconmetti sul futuro del Paese impegnandoti a dare il meglio di te con tutto il coraggio e l'intelligenza; se sei adulto, condidera ogni spesa per far studiare i giovani come l'investimento piu urgente e necessario, che non andrà perduto.
8 - Guarda al mondo intero come la casa di tutti: custodisci l'ambiente, accogli lo straniero, impegnati perché siano garantiti i suoi diritti e sia formato ai doveri che reggono la nostra convivenza civile in un processo di vera e piena integrazione.
9 - In ogni cosa cerca l'equità: chiedi più sacrifici a chi più ha e offri maggiore sostegno a chi ha di meno; difendi sempre i più deboli, se puoi facendoti voce di chi non ha voce.
10 - Se credi in Dio, affida al Signore con tutto il tuo cuore il presente ed i l futuro del nostro bellissimo Paese e la tua vita, chiedendogli che sia spesa il più possibile per il bene di tutti.

Mauro Spallucci,
fondatore Omi Trani
Organismo a Movente Ideale
  • Mauro Spallucci
Altri contenuti a tema
Trani, il cambiamento parte da un assessorato alla bellezza Trani, il cambiamento parte da un assessorato alla bellezza La lettera in redazione di Mauro Spallucci
Trani può fare di più, avanzata la proposta di una nuova Accademia del Mediterraneo Trani può fare di più, avanzata la proposta di una nuova Accademia del Mediterraneo Lettera in redazione di Mauro Spallucci (Omi)
L'Omi Trani aderisce alla Carta di Assisi L'Omi Trani aderisce alla Carta di Assisi Ecco i criteri utili per una corretta informazione
Guarire dalla corruzione, anche a Trani si può Guarire dalla corruzione, anche a Trani si può Nuova riflessione di Mauro Spallucci (Omi)
Trani, alla guida della città serve la democrazia dei "migliori" Trani, alla guida della città serve la democrazia dei "migliori" Lettera in redazione di Mauro Spallucci (Omi)
Servizio civile universale, disponibili olre 53mila posti Servizio civile universale, disponibili olre 53mila posti Mauro Spallucci (Omi Trani): «Esperienza consigliata a tutti i tranesi»
Trani: una città bella ma senza anima Trani: una città bella ma senza anima Nuova riflessione di Mauro Spallucci (Omi Trani)
Trani un tempo al centro del Mediterraneo, ma ora? Trani un tempo al centro del Mediterraneo, ma ora? Per lo sviluppo del territorio Spallucci (Omi Trani) propone un'assessorato all'Innovazione
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.