Inbox

Trani bellissima, ma amara

Lettera in redazione di Omero Balboni

Spesso la critichiamo, la odiamo, ci sta così stretta che un giorno su tre vorremmo scappare ma, alla fine, restiamo sempre perché Trani è incantevole e il suo fascino non smetterà mai di toglierci il fiato. Non si può non restare folgorati dai colori del porto al tramonto, eppure Trani viene continuamente pugnalata e tradita dai suoi stessi cittadini. Vittima del grado, dell'indifferenza di chi la governa, del vandalismo, il fiore all'occhiello della Puglia, nel bene o nel male, lascia il segno.
Ma cosa ne pensano i turisti? Ecco la lettera in redazione di uno di loro.

Gentilissimo direttore,
sono un turista, una persona qualunque che ha trascorso dieci giorni in Puglia. Ho avuto l'occasione di visitare luoghi meravigliosi, ma non ero mai stato a Trani. In città, io e i miei amici abbiamo dormito per quattro notti in un B&B, proprio nei pressi della cattedrale. Siamo rimasti affascinati dal luogo, Trani ci è piaciuta tantissimo, però ci ha anche lasciato un ricordo un po' amaro. La notte del primo maggio hanno rotto un vetro della nostra macchina, regolarmente parcheggiata nella piazza davanti al castello, come si vede dalle foto che le invio.

Durante la mia permanenza ero solito leggere le novità su TraniViva ed ho notato che il furto è avvenuto la stessa sera in cui hanno bruciato la giostrina. Certamente è stata una coincidenza e non so se una notizia così piccola possa interessare. Però adesso che siete in piena campagna elettorale, si faccia portavoce, con chi governerà, anche delle piccole disavventure dei turisti, che sono una ricchezza per tutto il territorio. Con i miei conoscenti e amici parlerò bene di Trani, ma dovrò parlare anche di questo piccolo neo.

Omero Balboni da Cento (Fe)

Lascia il segno, nel bene o nel male.
La foto del vetro rotto
  • Atti vandalici
  • Turismo
Altri contenuti a tema
5 Di male in peggio: sassaiole sui passanti e le auto dal boschetto della villa Di male in peggio: sassaiole sui passanti e le auto dal boschetto della villa Le denunce su alcuni post delle vittime che passeggiavano sul lungomare
Beccato a urinare sul sagrato della chiesa di Sant'Agostino (IL VIDEO) Beccato a urinare sul sagrato della chiesa di Sant'Agostino (IL VIDEO) L'individuo ripreso da un video, noncurante dei passanti e di quanto danni arrechi alla città
Info-point turistici: finanziamento regionale per i Comuni Info-point turistici: finanziamento regionale per i Comuni Saranno selezionate le proposte progettuali finalizzate al potenziamento e alla qualificazione di questi punti d'informazione
"Estate Tranese 2022": questo pomeriggio presentazione del calendario alla Bit di Milano "Estate Tranese 2022": questo pomeriggio presentazione del calendario alla Bit di Milano Una conferenza stampa con la delegazione tranese alla Borsa Internazionale del Turismo
Trani si prepara al rilancio turistico, tra lavori in corso e iniziative di promozione Trani si prepara al rilancio turistico, tra lavori in corso e iniziative di promozione Dal Comune il report dei programmi in vista dell'estate
Corsi di inglese per intercettare al meglio i flussi turistici presenti a Trani: il progetto candidato al "terzo bando Duc" Corsi di inglese per intercettare al meglio i flussi turistici presenti a Trani: il progetto candidato al "terzo bando Duc" Il Distretto Urbano del Commercio per la realizzazione di benefici diretti agli operatori commerciali
Nuove modalità di accesso ai luoghi della cultura da aprile Nuove modalità di accesso ai luoghi della cultura da aprile A partire da venerdì decade l’obbligo di esibire il green pass per i visitatori
Atti vandalici: divelta la fontana del "Parco dei cinque sensi" Atti vandalici: divelta la fontana del "Parco dei cinque sensi" L'inaugurazione nel quartiere Sant'Angelo solo nel luglio scorso
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.