Comune di Trani
Comune di Trani
Inbox

Un nuovo galateo della politica per superare la logica della falsità

Il pensiero di Mauro Spallucci (Omi Trani)

I cittadini tranesi non chiedono a tutti i loro rappresentanti politici di cambiare il mondo al loro posto come sudditi passivi, per poi essere ogni volta delusi dai loro comportamenti, ma nel loro "piccolo spazio" di potere e competenze chiedono di far germogliare il seme del Bene Comune. Pertanto, non si chiede una politica dall'anima samaritana, come la definiva nella concretezza della sua testimonianza di vita Madre Teresa di Calcutta. Si chiede, però, una politica più vicina a tutti i cittadini.

Si chiede ai politici attuali un cuore aperto e capace di farsi carcivo dei problemi di tutti e, soprattutto, degli ultimi. Iniziando con il provare a darvi un nuovo galateo politico tranese. Un galateo della politica e dei politici tranesi che superi la logica delle falsità, degli insulti e delle invettive. Questo documento deve necessariamente partire dal riconoscimento che ognuno non può fare a meno degli altri perché ciascuno è portatore di fragilità e di verità parziali, di differenze che però di volta in volta si possono ricomporre nel dialogo e nell'esperienza comune. Questo nuovo galateo dovrà diventare lo specchio per rendere visibili comportamenti esemplari che tutta la comunità cittadina saprà riconoscere.

Per i credenti, naturalmente, deve essere già un'ovvietà il convincimento profondo che il fondamento di qualunque azione politica è il nostro maestro che insegna a porgere l'altra guancia non per paura ma per amore. Per amore degli altri, della città e dei suoi beni comuni.

Mauro Spallucci,
fondatore Omi Trani
  • Mauro Spallucci
Altri contenuti a tema
Trani, il cambiamento parte da un assessorato alla bellezza Trani, il cambiamento parte da un assessorato alla bellezza La lettera in redazione di Mauro Spallucci
Trani può fare di più, avanzata la proposta di una nuova Accademia del Mediterraneo Trani può fare di più, avanzata la proposta di una nuova Accademia del Mediterraneo Lettera in redazione di Mauro Spallucci (Omi)
L'Omi Trani aderisce alla Carta di Assisi L'Omi Trani aderisce alla Carta di Assisi Ecco i criteri utili per una corretta informazione
Guarire dalla corruzione, anche a Trani si può Guarire dalla corruzione, anche a Trani si può Nuova riflessione di Mauro Spallucci (Omi)
Trani, alla guida della città serve la democrazia dei "migliori" Trani, alla guida della città serve la democrazia dei "migliori" Lettera in redazione di Mauro Spallucci (Omi)
Servizio civile universale, disponibili olre 53mila posti Servizio civile universale, disponibili olre 53mila posti Mauro Spallucci (Omi Trani): «Esperienza consigliata a tutti i tranesi»
Trani: una città bella ma senza anima Trani: una città bella ma senza anima Nuova riflessione di Mauro Spallucci (Omi Trani)
Trani un tempo al centro del Mediterraneo, ma ora? Trani un tempo al centro del Mediterraneo, ma ora? Per lo sviluppo del territorio Spallucci (Omi Trani) propone un'assessorato all'Innovazione
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.