Cava Monachelle
Cava Monachelle
Le Pagelle

Da Trani Nord aria irrespirabile e bruciore alle vie respiratorie: 0 in pagella

Dal lungomare Mongelli al Supercinema i voti della settimana di Giovanni Ronco

Lungomare Mongelli e lavori di rifacimento, voto 8: incoraggiante e corroborante la notizia dei lavori di rifacimento a lungomare Mongelli, un luogo a noi molto caro e che per troppo tempo é rimasto in stato di degrado. Luogo simbolo della Trani che fa della Bellezza anche naturalistica, una delle sue armi.

Zona pedonale da piazza Libertà a via Mario Pagano- assessore Cecilia Di Lernia, voto 7: le zone pedonali nel cuore della nostra città sono sempre gradite e cosa buona e giusta. L'assessore Cecilia stavolta spinge per un provvedimento sacrosanto e la premiamo, non fosse altro per l'ottimo stile con cui ha incassato le varie insufficienze degli ultimi mesi: mai un isterismo, mai un insulto al sottoscritto ( almeno lei) mai un pianto infantile a base di solits tiritera "pennivendolo - giornalaio e altri assortiti versi troglo). Abbiamo scoperto che si diletta con la fotografia d'autore, piccola passione che ci piace citare a corredo.

Giuseppe Del Curatolo e alunni scuola Papa Giovanni XXIII, voto 10: realizza coi ragazzi di questa scuola primaria tranese un cortometraggio dal titolo " Lo scriverò sul blog", frutto di un interessante laboratorio di cinema sotto la guida della docente Angelica Bruno (il voto è estensibile anche a lei). Già premiati al Giffoni Film Festival del 2016. Il lavoro verrà proiettato giovedi 22 novembre al Cinema Impero. Giuseppe nostro , già appassionato vignettista, si cimenta col cinema , sua altra grande passione. Ed il risultato, per un tipo ironico e controcorrente come lui, è eccellente. Immagino l'entusiasmo dei ragazzi.

Fetore nauseante da Trani Nord, voto 0: continuano le segnalazioni dei cittadini. Faccio un sopralluogo la sera del 12 novembre scorso nel Quartiere Sant' Angelo: fetore irrespirabile e bruciore alle vie respiratorie. In certe serate molti concittadini credo che non possano uscire di casa, come i tarantini dei quartieri presso l'Ilva. Bisogna fare qualcosa. Il sindaco scriva al ministro dell'ambiente. O se non lui, qualche consigliere di buona volontà. Ma si faccia qualcosa.

Nuovi alberi in città- Movimento 5 Stelle, voto 10: ogni volta che chiedevamo nuovi alberi, ci rispondevano che i costi erano alti e di qui si è arrivati alle aiuole tipo quelle di via Malcangi più economiche. Confermo quanto detto sul Movimento 5 Stelle di Trani , differente rispetto a quello nazionale: non insulta i giornalisti e soprattutto , come nel caso citato, invece di scrivere cazzate su FB, ci mostra dei fatti: alberi nuovi dopo la strage di questi mesi. Ps: in linea con la nostra obiettività dobbiamo segnalare che presso l'Amet, l'amministrazione ha piantato due nuovi alberi.

Supercinema, voto 2: nonostante le segnalazioni e gli appelli tutto tace. Andiamo incontro alla brutta stagione e copertura lignea a rischio crollo e minaccia amianto, incombono, senza pietà. Il brutto è che consiglieri di pregio morale come Avantario ( voto 4 in questo caso) ammettono l'aiuto di Caracciolo per l'elezione alle Provinciali, ed invece di prenderlo per il colletto ed interessarlo a situazioni esplosive come questa del Supercinema, si rende protagonista di amabili e piacevoli chiacchierate in biblioteca su tutt' altro tema. Caracciolo, tra Timac a Barletta e cave fumanti e cinema all'amianto a Trani, pensi meno alle impalpabili elezioni provinciali, ed un pochino di più alle nostre piaghe ambientali.
  • Lungomare Mongelli
  • Supercinema
  • Scuola Papa Giovanni XXIII
Altri contenuti a tema
Scuola Papa Giovanni, Filomeno Cafagna: «La scuola non è ad imminente pericolo di crollo» Scuola Papa Giovanni, Filomeno Cafagna: «La scuola non è ad imminente pericolo di crollo» Il grillino recupera una nota della Questura di Bari
Scuola Papa Giovanni, quale futuro? Mercoledì incontro con le famiglie Scuola Papa Giovanni, quale futuro? Mercoledì incontro con le famiglie Il plesso chiuso due mesi fa per motivi di sicurezza
Ex Supercinema, rimossa la copertura in amianto dal tetto Ex Supercinema, rimossa la copertura in amianto dal tetto Quasi ultimati i lavori sotto la stretta vigilanza del sindaco
Lavori sul tetto dell'ex Supercinema, il M5S: «Blocchiamo le strade che circondano l'immobile» Lavori sul tetto dell'ex Supercinema, il M5S: «Blocchiamo le strade che circondano l'immobile» Branà e Di Lernia: «Invitiamo il sindaco ad agire immediatamente»
Ex Supercinema, oggi iniziano i lavori sul tetto Ex Supercinema, oggi iniziano i lavori sul tetto I residenti del quartiere invitati a non accedere su balconi e terrazze
Ex Supercinema, martedì 23 iniziano i lavori sul tetto Ex Supercinema, martedì 23 iniziano i lavori sul tetto I residenti del quartiere invitati a non accedere su balconi e terrazze
Baia dei Pescatori e Mongelli, finalmente spiagge libere con servizi: 7 in pagella Baia dei Pescatori e Mongelli, finalmente spiagge libere con servizi: 7 in pagella Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco
Ex Supercinema, il 4 aprile l'avvio dei lavori per la rimozione della copertura in amianto Ex Supercinema, il 4 aprile l'avvio dei lavori per la rimozione della copertura in amianto Accolta la richiesta del sindaco di procedere con la massima urgenza
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.