Immondizia in Piazza Plebiscito
Immondizia in Piazza Plebiscito
Mazza e panella

Il record dell'estate tranese? La raccolta differenziata al 23%

Mazza e panella di Giovanni Ronco

Non riusciamo ad uscirne. Non si scioglie un nodo che ci trasciniamo da anni. Una battaglia contro l'incivilta'? Contro la pigrizia? Non sappiamo più come classificarla.

Se da un lato le istituzioni non fanno nulla per incentivare questa "macchina", che tutti dovremmo contribuire a far girare, i cittadini dal canto loro arrivano al record di questa estate da "strombazzare" sui media e sui social: il 23 per cento di raccolta differenziata. Un dato di cui andare fieri? Con la Tari tra le più alte d' Italia, con nemmeno uno straccio d'incentivo per invogliare (sui social ammiriamo le varie trovate che girano per l'Europa civilizzata, a cominciare dalle evolute macchinette mangia plastica) con quella pigrizia auto distruttiva, quel fatalismo che sembra uscito da un romanzo verghiano, continuiamo a restare una città arretrata, a cominciare, e non solo, dalla sfera ambientale.

Il 23 per cento é dato in verità sconfortante e la parola " record" suona in verità come ennesimo triste sberleffo di fine estate. Dopo tre anni di un governo che aveva puntato su raccolta differenziata spinta, approvato la strategia di Rifiuti Zero, assicurato una svolta anche e soprattutto per la tutela ambientale, quel numero ancora tanto basso, l'inesistenza d'incentivi, unico modo per smuovere i tranesi, resta embelma di sconforto per noi e soprattutto per il nostro portafoglio: con la raccolta differenziata a questi livelli non abbiamo speranze di pagare meno la famigerata Tari in futuro.

Si lascino perdere bidoni e bidoncini e si faccia una raccolta porta a porta con ogni giorno dedicato ad un elemento e gli addetti che ogni notte raccolgono di portone in portone. Con tutto il personale che si sta assumendo in Amiu , le braccia non mancano.
  • Rifiuti
Altri contenuti a tema
1 Via Nicola De Roggiero: la discarica degli allergici alla raccolta differenziata Via Nicola De Roggiero: la discarica degli allergici alla raccolta differenziata Bidoni stracolmi ogni giorno. La denuncia di un cittadino
2 Bottiglie di alcolici e rifiuti: è il buongiorno dell'area "La Pietra" Bottiglie di alcolici e rifiuti: è il buongiorno dell'area "La Pietra" La zona si trasforma in un locale notturno a cielo aperto. Sradicato anche un albero
2 Conferimento selvaggio dei rifiuti, pioggia di multe: ben 15 nelle ultime settimane Conferimento selvaggio dei rifiuti, pioggia di multe: ben 15 nelle ultime settimane I verbali registrano la cattiva abitudine diffusa sia al centro che nelle periferie
2 Degrado nel centro tranese: rifiuti e sporcizia tra via Vittorio Veneto e via Giotto Degrado nel centro tranese: rifiuti e sporcizia tra via Vittorio Veneto e via Giotto C'è anche una Vespa abbandonata. Dopo la segnalazione ancora nessun intervento
Ecotassa, Trani è il Comune che ha pagato di più negli ultimi tre anni Ecotassa, Trani è il Comune che ha pagato di più negli ultimi tre anni De Marinis (Cna Bat): «Incapacità politica di organizzare un servizio di raccolta differenziata efficiente»
Rifiuti fuori orario, che fine hanno fatto le foto trappola? Rifiuti fuori orario, che fine hanno fatto le foto trappola? Dopo gli scatoloni di via Falcone, ecco un altro giallo posto dall'Amministrazione
Lancio della spazzatura, ripresi e sanzionati i responsabili Lancio della spazzatura, ripresi e sanzionati i responsabili Il fatto in territorio tranese. Ecco il video della polizia locale di Andria
2 Conferimento rifiuti fuori orario, prosegue la battaglia contro gli «sporcaccioni» Conferimento rifiuti fuori orario, prosegue la battaglia contro gli «sporcaccioni» Il sindaco: «Sono i primi a lamentarsi della città sporca»
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.