Standing Ovation

Tra chiese e monasteri tranesi

La nuova guida artistica di Antonio Di Maggio

Nuova guida artistica, e turistica - volendo, riferita alle principali chiese e monasteri tranesi, nel curatissimo lavoro di Antonio Di Maggio, che pubblica per Adda Editore e ci delizia col suo stile chiaro ed essenziale, nella nuova fatica letteraria, "Trani passeggiando tra chiese e monasteri". Ancora una volta Di Maggio ci risparmia trattazioni elevate sui valori universali dell'arte tranese, o pensosi ragionamenti e sceglie un profilo volutamente scarno, finalizzato alla massima capienza di dati e particolari, con lo "stupore" e la "maraviglia" di un bambino che vuole svelare e far conoscere la sua città e le sue innumerevoli bellezze ai lettori, ai turisti che verranno e agli stessi concittadini, spesso all'asciutto in molta parte delle informazioni legate all'ambito storico artistico di Trani.

Ci piace imbatterci nelle tante opere d'arte opportunamente riprese dall'attenta analisi dell'autore, che guida il curioso di turno in letture iconografiche e storiche di grande rilevanza; come in una serie di tappe inserite in un dolce e rilassante itinerario programmato per l'occasione, ancora una volta, come già fatto per altre precedenti esperienze letterarie, Di Maggio ci riserva aneddoti e dati che, in alcuni casi, abbiamo sempre bisogno di riesumare per convincerci di essere fondamentalmente dei privilegiati, in quanto residenti in una città d'arte come Trani. E quando si vive in città di tale elevata schiatta estetica, al netto delle beghe socio – politiche del presente, è sempre un momento costruttivo ed edificante, leggere e rivedere la storia e la bellezza della nostra città, attraverso l'eloquio morbido e colloquiale di un autore che, già attivamente impegnato con l'associazione Traninostra, una delle più nobili in azione, approfitta per raccontarci la passione che tutti abbiamo in comune: il gusto del bello pienamente soddisfatto da una creatura come Trani nel suo centro storico.

Il testo di Di Maggio rappresenta la celebrazione di quella cultura religiosa che ha trovato la sua massima espressione estetica nell'arte pittorica e dell'edilizia sacra. Una testimonianza che unisce l'esigenza pratica del culto religioso, con il messaggio morale attraverso la lettura iconografica oppure, e qui lodiamo l'originale idea di Di Maggio, attraverso la vita del santo cui le varie chiese sono dedicate. Una sintesi riuscita di divulgazione culturale e diffusione del messaggio evangelico, tramite un libro di ottimo spessore grafico e contenutistico.
  • Libri
  • Turismo
Standing Ovation

Standing Ovation

Standing Ovation è la rubrica culturale di TraniViva. Cinema, teatro, libri, arte: uno sguardo sulle idee culturali sviluppate in ambito cittadino con le recensioni puntuali del professor Giovanni Ronco

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
Scrittura emotiva, oggi a Trani l'autore e psicologo Benedetto Fera Scrittura emotiva, oggi a Trani l'autore e psicologo Benedetto Fera Presenterà il suo ultimo libro e racconterà i vissuti dolorosi che ha dovuto affrontare a causa del “sistema scolastico”
Alla scoperta degli edifici storici del ragusano Alla scoperta degli edifici storici del ragusano Dove antico e moderno si incontrano
Magistratura e legalità, venerdì a Barletta un prestigioso evento rotariano Magistratura e legalità, venerdì a Barletta un prestigioso evento rotariano Sarà presentato il libro "I ritratti del coraggio — Lo Stato italiano e i suoi magistrati" 
A Trani un corso di alta formazione in turismo religioso A Trani un corso di alta formazione in turismo religioso Dalla durata di 120 ore e suddiviso in tre moduli
Sulla Murgia è tempo di P-assaggi Sulla Murgia è tempo di P-assaggi Un weekend del gusto tra Passi, Paesaggi e Assaggi
Il maggio dei libri: diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù Il maggio dei libri: diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù Il progetto Oltremaggio abbraccia il Mediterraneo e l’Africa. Ecco il calendario degli appuntamenti
Sporcizia, urla e consumo di Marijuana: ecco la movida tranese Sporcizia, urla e consumo di Marijuana: ecco la movida tranese Lettera in redazione del cittadino Francesco Troisi
CosabolleinPuglia, a Trani si conclude il programma della cooperativa Puglia Social Club CosabolleinPuglia, a Trani si conclude il programma della cooperativa Puglia Social Club Le iniziative volte alla valorizzazione del patrimonio artistico ed enogastronomico locale
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.