Tennis

7ª edizione di Trani Cup: primo turno di qualificazione

In gara solo uno dei quattro pugliesi. Supera il turno Michele Scardigno.

Ha ufficialmente preso il via ieri, sabato 30 luglio 2005, la settima edizione della Trani Cup, Atp challenger maschile da 50.000 dollari organizzato dallo Sporting Club con il patrocinio del Comune di Trani.

Dopo il primo turno del tabellone di qualificazione, resta in gioco solo un pugliese dei quattro in gara: Michele Scardigno, con la vittoria su Roberto Sirotsky (26 64 64) passa ufficialmente al secondo turno.

RISULTATI AL PRIMO TURNO 30/07/2005

Diego Junqueira (Arg) bye
Andrea Merati (Ita) b. Diego De Vecchis (Ita) 64 63
Juan-Martin Aranguren (Arg) b. Flavio Amoruso (Ita) w.o.
Carles Poch-Gradin (Esp) b. Emin Agaev (Aze) 61 61
Hecton Ruiz-Cadenas (Esp) bye
Diego Alvarez (Arg) b. Luigi Bianchi (Ita) 60 61
Lassi Ketola (Fin) b. Temur Tsvinaria (Rus) 64 76(5)
Simone Vagnozzi (Ita) bye
Alessandro Piccari (Ita) bye
Stefano Vukov (Cro) b. Daniele Micolani (Ita) 63 63
Bruno Rosa (Bra) b. Walter Larrea (Arg) 62 36 61
Alessandro Accardo (Ita) b. Dennis Peschek (Ger) 62 62
Steven Korteling (Ned) bye
Alessandro Motti (Ita) b. Renato Spallucci (Ita) 61 60
Michele Scardigno (Ita) b. Roberto Sirotsky (Bra) 26 64 64
Michel Koning (Ned) b. Ludovic Gehant (Usa) 60 60Si è conclusa intanto l'assegnazione delle main draw. L'ultima delle quattro è stata assegnata a Savino Lapalombella, tranese di origini foggiane. Le altre tre wild card erano state già attribuite ad Alberto Cristofaro, promettente 17enne di Mesagne, a Simone Bolelli, ventenne di Budrio (Bo) e al 25enne francese Olivier Patience. Il tabellone principale avrà inizio lunedì. Gli incontri cominceranno nel pomeriggio, l'ingresso è gratuito.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.