Campo di calcio
Campo di calcio
Altri sport

La Champions virtuale di FIFA 21

Una opportunità molto apprezzata dai gamer


L'autunno porta come ogni anno novità nel calcio mondiale, sia in quello giocato a livello ufficiale e professionistico sia per quanto riguarda l'ambito virtuale. L'uscita dell'ultima e attesissima edizione dell'emulatore virtuale calcistico per eccellenza, ossia FIFA, è senza dubbio la notizia che rende più felici i gamer appassionati del pallone. Soprattutto coloro che hanno comprato da poco la PlayStation 5 o dispongono della Xbox Serie X potranno dunque godere di una versione aggiornatissima del gioco calcistico virtuale per antonomasia, il quale quest'anno presenta non solamente una grafica all'avanguardia e totalmente realistica, ma anche e soprattutto una giocabilità fuori dal comune, con una fluidità di movimenti assoluta e i tempi di attesa del match azzerati che evitano momenti di noia durante il caricamento.

Tuttavia, una delle grandi attrazioni della versione FIFA 21 uscita da poco è senza dubbio la possibilità di poter giocare la UEFA Champions League, il torneo che ogni appassionato di calcio vuole godere da protagonista. L'azienda d'intrattenimento virtuale nordamericana EA Sports, la produttrice di FIFA, ha ormai da anni fatto leva sull'acquisto dei diritti di questa competizione, la più prestigiosa del mondo, attorno alla quale gravitano sponsor di rilievo e interessi economici di prim'ordine. L'appeal della Champions è dunque fondamentale per i produttori di FIFA, i quali sono coscienti della maggior parte dei gusti dei giocatori di videogame. La Champions League, per la cui conquista sono favorite il Bayern Monaco e il Manchester City secondo le quote più aggiornate delle scommesse sportive online in questo momento, è il biglietto da visita più scintillante di quest'ultima edizione di FIFA, la quale riproduce in maniera realistica non solo le situazioni di gioco ma anche gli stadi e le strutture a essa dedicate nei minimi dettagli. L'edizione attuale di quella un tempo conosciuta come Coppa dei Campioni vedrà sfidarsi le migliori squadre europee, e lo stesso accadrà a livello virtuale, dove i giocatori dotati di joypad sceglieranno le compagini più forti in assoluto per sfidarsi in partite ad altissima intensità.

Tra le squadre più ricercate spicca ovviamente il Bayern Monaco, campione d'Europa in carica dopo aver sconfitto il Paris Saint Germain nella finale di Lisbona grazie a un goal di Kingsley Coman. I bavaresi, capaci di vincere il triplete durante la scorsa stagione, sono una vera e propria corazzata e anche a livello virtuale rispecchiano i loro eccellenti valori in campo. Lo stesso vale per il Manchester City, l'anno scorso eliminato a sorpresa dal Lione ai quarti di finale ma in possesso di una serie di calciatori di alto livello come Kevin De Bruyne e Raheem Sterling. Una delle squadre più ricercate negli ultimi anni dai gamer, e che anche nella stagione che sta per iniziare potrebbe essere tra le più amate dai giocatori virtuali è il Paris Saint Germain, i cui fenomeni Neymar Jr e Kylian Mbappé risultano tra i calciatori più mediatici del momento, come dimostra la copertina di FIFA 21 dedicata al giovane attaccante francese.
Altre squadre che faranno incetta di fan a livello virtuale sono la Juventus e il Barcellona, dove giocano rispettivamente un certo Cristiano Ronaldo e l'ultimo pallone d'oro Lionel Messi.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.