La Maratona delle Cattedrali tifa biancorosso
Running e Atletica

La Maratona delle Cattedrali tifa biancorosso

Gesto di supporto ed affetto al Bari di Fabio Grosso

Tutta la famiglia dell'Associazione sportiva di Puglia Marathon e della Maratona delle Cattedrali, in attesa di giocare la propria partita il 17 dicembre, ha fatto sentire tutto il suo supporto ed affetto al Bari di Fabio Grosso. Durante il match con il Palermo, infatti, una rappresentanza dello staff della competizione podistica più importante del Sud, che unisce con orgoglio le città di Barletta, Trani, Bisceglie, Molfetta e Giovinazzo in un unico grande percorso all'insegna dello Sport e del Turismo, si è unita ai tifosi della squadra dei galletti.
Saranno tanti i tifosi biancorossi e di altre squadre del campionato di Lega Serie A e B che correranno fianco a fianco il 17 dicembre, una meravigliosa e concreta dimostrazione di come lo Sport sia in grado di unire. Nonostante le differenze.
Anche per questo nobile motivo, abbiamo scelto come madrina della competizione la giornalista sportiva Mikaela Calcagno. Una professionista che rappresenta in toto i valori di trasparenza e sportività alla base della Maratona delle Cattedrali e che, da anni e con estrema serietà, racconta con umanità ed empatia le pagine più belle dello Sport.
La Maratona delle Cattedrali, sponsorizzata Puglia Outlet Village, Land of Fashion più importante del territorio, è l'evento podistico più atteso dell'anno promosso dall'associazione sportiva Puglia Marathon - in collaborazione con l'associazione onlus A.Ge.B.E.O. e amici di Vincenzo e con il supporto degli sponsor Allergopharma, Invista, Bacio di Puglia, Gagang Pescherie & Quality Food, Bio Analitika e Acqua Orsini e dello sponsor tecnico Giosport -, che permette ad un pubblico di turisti italiani ed internazionali, non solo sportivi professionisti, di conoscere o riscoprire l'indiscusso valore paesaggistico, culturale ed enogastronomico pugliese, attraversando a ritmo di corsa le città di Barletta, Trani, Bisceglie, Molfetta e Giovinazzo.

Un evento, il nostro, grazie al quale potremo dare un importante aiuto ai bambini affetti da leucemia e alle loro famiglie. Per ogni iscritto alla competizione che si terrà il 17 dicembre, infatti, verrà devoluta una quota di un euro all'A.Ge.B.E.O. e amici di Vincenzo.

Per maggiori informazioni: www.maratonadellecattedrali.it
Facebook - Twitter - Instagram
  • Maratona delle Cattedrali
Altri contenuti a tema
Maratona delle Cattedrali, presentata a Bari la quarta edizione Maratona delle Cattedrali, presentata a Bari la quarta edizione La suggestiva corsa toccherà anche Bisceglie
Puglia Outlet Village partner della "Maratona delle Cattedrali" Puglia Outlet Village partner della "Maratona delle Cattedrali" Oggi a Molfetta il "Meeting con il running pugliese"
Il 17 dicembre la Maratona delle Cattedrali con Mikaela Calcagno Il 17 dicembre la Maratona delle Cattedrali con Mikaela Calcagno Si partecipa con uno scopo benefico
"Maratona delle Cattedrali" e "Touraine Loire Valley", gemellaggio tra le manifestazioni "Maratona delle Cattedrali" e "Touraine Loire Valley", gemellaggio tra le manifestazioni Scambio di delegazioni per la promozione dei territori
Maratona delle cattedrali, a dicembre l'edizione 2017 Maratona delle cattedrali, a dicembre l'edizione 2017 La novità di quest'anno gli assistenti di gara "Fab 30"
Leonardi e Moroni vincitori della Maratona delle cattedrali Leonardi e Moroni vincitori della Maratona delle cattedrali La gara si è svolta domenica mattina anche per le vie della città
Maratona delle Cattedrali, oltre mille atleti pronti a scattare Maratona delle Cattedrali, oltre mille atleti pronti a scattare Domenica la manifestazione sportiva che parte da Barletta e arriva a Giovinazzo
La Maratona delle cattedrali passa anche da Trani: le novità della terza edizione La Maratona delle cattedrali passa anche da Trani: le novità della terza edizione Oggi la conferenza stampa di presentazione a Barletta
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.