Boccaforno e Bove
Boccaforno e Bove
Running e Atletica

Salto con l'asta, Boccaforno e Bove ancora tra i primi ai Campionati Italiani Juniores

Gli atleti della "Lorenzo Giusto" sfiorano il podio a Firenze

Si torna a casa dai Campionati Italiani Juniores di Atletica Leggera svolti il 9 e 10 giugno nella stupenda struttura dell'ASICS Firenze Marathon Stadium nella disciplina del Salto con l'Asta, con un brillante quarto e quinto posto rispettivamente conquistati dai tranesi Boccaforno Giuseppe (Brixia Atletica 2014) e Bove Francesco (Amatori Atletica Acquaviva).

Boccaforno supera l'asticella alla misura di mt. 4,50, eguagliando il suo personale e stessa misura del secondo classificato ma, come da regolamento, per maggiori errori nelle precedenti misure, conclude al 4° posto in classifica su 22 atleti.

Bove, ancora una volta, supera se stesso dimostrando alta professionalità e terminando la gara con uno straordinario mt. 4,40, dieci centimetri oltre il suo personale (4,30) e concludendo la gara al 5° posto alle spalle dell'amico "Joseph".

Due gare in due giorni, le Qualificazioni venerdì e la Finale sabato sotto il caldo sole estivo di Firenze e i due astisti, allenati da Lorenzo Giusto, hanno portato alto il nome della Scuola di Salto con l'Asta tranese, che "ai punti" è stato il miglior Team nella disciplina.

La stagione agonistica degli atleti della scuola di salto con l'asta continua, anche in attesa delle prestazioni dei due altri giovani astisti Belardi Vincenzo e Boccaforno Annarita nella categoria Cadetti (2002-2003) che a Settembre scenderanno in pista, con la Rappresentativa Pugliese, nei Campionati Italiani di categoria, sperando di portare sempre sempre più in alto quell'asticella!
Giuseppe BoccafornoBove Francesco
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.