Antonio Rutigliano riceve la stella di bronzo al merito sportivo
Antonio Rutigliano riceve la stella di bronzo al merito sportivo
Altri sport

Sport, natura, cultura: anche a Trani arriva "Palestranatura 2022" in Villa Comunale

Pratica sportiva, rispetto dell'ambiente e conoscenza del territorio

Avvicinarsi allo sport, ma anche alla storia. Natura e cultura: farà tappa a Trani il 18 maggio "Palestranatura 2022": un progetto con il quale il Coni con la Delegazione del territorio della Provincia di Barletta Andria Trani, intende conciliare la pratica dello "sport per tutti" al rispetto dell'ambiente naturale con un approccio che persegue alcuni obiettivi specifici: l'ambiente e la natura come sfondo, palestra-laboratorio di diverse discipline sportive; l'educazione delle giovani generazioni alla pratica sportiva sostenibile ed ecologica, attraverso uno stile di vita attivo già in giovane età, in modo che la pratica sportiva all'aperto diventi una sana abitudine finalizzata anche al rispetto dell'ambiente e alla conoscenza del territorio.
Il progetto è dedicato agli alunni delle classi V della scuola primaria di tutta la Provincia (ad oggi sono giunte le adesioni già di 18 Istituti, per un totale di circa 90 classi e oltre 1800 alunni): corsa campestre, la mountain bike, l'orienteering, il tiro con l'arco, la ginnastica aerobica , il beach volley e il beach soccer saranno le discipline da privilegiare per il contatto diretto con la natura. Per il Coni è importante avvicinare cultura dello sport e cultura ambientale, promuovendone anche la conoscenza storica dei luoghi.

I partecipanti, attraverso 6 step di 25 minuti ciascuno (5 sportivi ed uno culturale), a rotazione avranno la possibilità di avvicinar si ad alcune discipline sportive seguiti da tecnici federali e di apprendere, da un esperto locale, notizie storiche ed ambientali sulle location che li ospitano.
A Trani la tappa di mercoledì 18 maggio si terrà in mattinata nei giardini della Villa comunale: natura, storia e soprattutto sport. Il progetto verrà presentato il 4 aprile a Bisceglie dal Presidente regionale del Coni Angelo Giliberto e dal Delegato provinciale Bat Antonio Rutigliano
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.