Tennis

Trani Cup, da domani in campo i big

Alle ore 15.30 al via gli incontri del tabellone principale

Cominceranno alle ore 15 (ingresso gratuito), domani, lunedì 1° agosto, gli incontri del tabellone principale della settima Trani Cup, Atp challenger maschile col montepremi più alto in Puglia, 50.000 dollari, organizzato dallo Sporting Club con il sostegno del Comune di Trani.

La testa di serie n. 1 è Lukas Dlouhy, tennista della Repubblica Ceca, n. 129 del mondo; dalla parte opposta del tabellone, seconda testa di serie, l'argentino Carlos Berlocq (135), che al challenger di Biella ha battuto l'azzurro Filippo Volandri. Il primo degli italiani, invece, è l'aretino Federico Luzzi (172), testa di serie n. 6, che domani giocherà contro uno dei quattro qualificati.

Le quattro wild card assegnate dal direttore del torneo Andrea Roselli sono andate al francese Olivier Patience, a Simone Bolelli, ventenne di Budrio (Bo), e ai due pugliesi Alberto Cristofaro, promettente 17enne di Mesagne, e Savino Lapalombella, residente a Trani ma di origini foggiane. Quest'ultimo è tesserato con lo Sporting Club, che per la prima volta esprime, dunque, un proprio tennista nel tabellone principale di un torneo Atp.

SCARICA IL MAIN DRAW AGGIORNATO

Per completare il main draw mancano soltanto i quattro qualificati.

RISULTATI AL SECONDO TURNO 31/07/2005

Diego Junqueira (Arg) b. Andrea Merati (Ita) 76(2) 75Juan-Martin Aranguren (Arg) b. Carles Poch-Gradin (Esp) 46 76(5) 75Hector Ruiz-Cadenas (Esp) b. Diego Alvarez (Arg) 61 60Simone Vagnozzi (Ita) b Lassi Ketola (Fin) 36 60 62Alessandro Piccari (Ita) b Stefano Vukov (Cro) 61 64Alessandro Accardo (Ita) b. Bruno Rosa (Bra) 61 63Steven Korteling (Ned) b. Alessandro Motti (Ita) 64 63Michel Koning (Ned) b. Michele Scardigno (Ita) 46 63 62.

Non ce l'ha fatta, dunque, il barlettano Michele Scardigno, l'unico pugliese che era riuscito a superare il primo turno di qualificazione. Domani comincerà anche il tabellone del doppio. Testa di serie n. 1 la coppia composta da Giorgio Galimberti e dal georgiano Irakil Labadze.
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.