Sposamento del carcere femminile di Trani

Mastrulli ha rinnovato davanti alle telecamere la richiesta del trasferimento dal centro cittadino del carcere femminile di piazza Plebiscito presso una nuova ala detentiva all'interno della casa circondariale maschile di via Andria, sia per questioni legate alla viabilità ed alla sicurezza stradale, sia per ovvi motivi di opportunità
  • OSAPP
  • Carcere di Trani
  • Mimmo Mastrulli
Il carcere femminile deve andar via da piazza Plebiscito
Il carcere femminile deve andar via da piazza Plebiscito Mimmo Mastrulli reitera la richiesta
Aggiornamento covid, due decessi Aggiornamento covid, due decessi
Poesia in vernacolo di Nonno Ciccio Poesia in vernacolo di Nonno Ciccio
Covid-19, Emiliano firma ordinanza su didattica a distanza per le scuole superiori Covid-19, Emiliano firma ordinanza su didattica a distanza per le scuole superiori
Covid, l'aggiornamento dei contagi a Trani Covid, l'aggiornamento dei contagi a Trani
Video Istituzionale Mezzina Video Istituzionale Mezzina
Nubifragio si abbatte sulla città Nubifragio si abbatte sulla città
Amedeo Bottaro sindaco: le dichiarazioni Amedeo Bottaro sindaco: le dichiarazioni
Prime dichiarazioni post voto di Bottaro Prime dichiarazioni post voto di Bottaro
Sindaci a confronto Sindaci a confronto
Assembramenti sul Porto, difficoltà per i soccorsi Assembramenti sul Porto, difficoltà per i soccorsi
Nicola Zingaretti a Trani Nicola Zingaretti a Trani
Tomasicchio - Sanità Tomasicchio - Sanità
Altri video a tema
«Un sistema che comandava in città», l'accusa della Procura «Un sistema che comandava in città», l'accusa della Procura Riserbato ai domiciliari, in carcere Damascelli, Di Marzio, Ruggiero e Musci
Nuovi insulti e minacce nel carcere di Trani Nuovi insulti e minacce nel carcere di Trani Il sindacato COOSP denuncia le criticità
Aggressione in Carcere, feriti due agenti Aggressione in Carcere, feriti due agenti Erano intervenuti per difendere il personale medico
Agguato vicino al carcere, assolto in Appello Salvatore Patruno Agguato vicino al carcere, assolto in Appello Salvatore Patruno In primo grado "Bambocc" era stato condannato a 8 anni
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.