Vita di città

25° anniversario del delitto di Alfredo Albanese

Sabato la celebrazioni curate dall'amministrazione

Sabato 21 maggio sarà celebrata la ricorrenza del 25° anniversario della morte del concittadino Commissario Alfredo Albanese, perito in conflitto a fuoco con le Brigate Rosse a Mestre il 12 maggio 1980.La cerimonia avrà il seguente svolgimento: Ore 9.00 presso il civico cimitero: deposizione di una corona di alloro sulla tomba del Comm. Alfredo Albanese. seguirà la Santa Messa officiata dal Cappellano della Polizia di Stato don Corrado Germinarlo.Ore 10.30 presso il Palazzetto dello Sport in viale Falcone: conferimento della Borsa di Studio "Alfredo Albanese", istituita dalla famiglia. a seguire: partita di "goalball" tra le rappresentative dell'Associazione Disabili di Venezia e l'Unione Italiana Ciechi di Bari.
  • Alfredo Albanese
Altri contenuti a tema
Lotta al terrorismo «liquido», Trani ricorda la figura di Alfredo Albanese Lotta al terrorismo «liquido», Trani ricorda la figura di Alfredo Albanese In città il capo della polizia Gabrielli: «Vinceremo noi questa battaglia»
Commemorazione di Alfredo Albanese, parla il figlio Commemorazione di Alfredo Albanese, parla il figlio «Non l'ho conosciuto, porto il suo nome e lo ricordo come un eroe»
Ore 8.30: Alfredo Albanese viene ucciso dalle Br Ore 8.30: Alfredo Albanese viene ucciso dalle Br Trentuno anni fa a Mestre
Terrorismo, Forza Trani non dimentica. Si avvicina l'anniversario dell'assassinio di Alfredo Albanese
27° anniversario del delitto di Alfredo Albanese Il circolo territoriale di Alleanza Nazionale Ricorda A.Albanese e tutte le vittime del terrorismo
Alfredo Albanese e le vittime del terrorismo Accolto l'appello del movimento Forza Trani
25° anniversario del delitto di Alfredo Albanese Il Valore della memoria. Una nota di Franco Di Pinto.
26° anniversario del delitto di Alfredo Albanese Piracci scrisse "E’ morto un Uomo, ma ne rimane un Eroe"
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.