Tommaso Laurora
Tommaso Laurora
Politica

Amiu, Nacci querela Mariagrazia Cinquepalmi: Tommaso Laurora esprime solidarietà

Il vice presidente regionale d'Italia in Comune: «L'Atteggiamento posto in essere nei confronti della consigliera va rigetto con forza»

Ho ascoltato l'intervento in Consiglio Comunale del rappresentante politico del movimento Trani a Capo, dott.ssa Maria Grazia Cinquepalmi, in ordine a contestazioni sul bilancio dell'A.M.I.U.. Nonostante le diversità di visione politica tra il movimento Trani a Capo e il partito di Italia in Comune, mi corre l'obbligo di esprimere la nostra solidarietà nei confronti della consigliera Cinquepalmi.

Quanto dichiarato dalla consigliera in consiglio comunale non appare offensivo nei confronti dell'amministratore unico di A.M.I.U., nè appare una condotta mirante ad offendere o a screditare una persona.

Se un consigliere comunale contesta il bilancio, in modo motivato e con il supporto di dati, non fa altro che esercitare il proprio diritto di critica sull'operato della amministrazione e la propria prerogativa di organo di controllo. Questo concetto è ancora più valido nel momento in cui le contestazioni sono oggetto di interrogazioni scritte a cui non viene data risposta. Io chiedo se sia più rilevante una omissione di atti di ufficio per mancata o per elusiva risposta da parte dell'amministratore unico, rispetto ad una legittima contestazione ad un bilancio che si vuole far passare per diffamazione, operata nella sede competente qual è il consiglio comunale.

Io credo che il diritto di critica vada salvaguardato sempre e comunque, perché su esso si basa la democrazia. L'atteggiamento posto in essere nei confronti della consigliera Cinquepalmi, teso ad intimorire tutta la classe politica pensante che non condivide l'operato della amministrazione, va rigettato con forza, anche perché è emblematico di una più complessiva avversione al libero pensiero manifestatasi negli ultimi anni.

L'A.M.I.U. s.p.a. è una società pubblica, e' bene ricordarlo, e quindi è di proprietà di tutti i cittadini tranesi, che sono rappresentati dai consiglieri comunali, i quali devono controllare che i soldi pubblici siano spesi bene e che non si creino debiti da pagare in futuro. Quanto posto in essere, in modo ostile alla classe politica che non condivide l'operato della amministrazione, si pone dunque in contrasto con gran parte della città.

Tommaso Laurora, Vice Presidente Regionale Italia in Comune
  • Tommaso Laurora
Altri contenuti a tema
Nuova coalizione civica, Tommaso Laurora: «Noi riferimento civico e moderato per i cittadini» Nuova coalizione civica, Tommaso Laurora: «Noi riferimento civico e moderato per i cittadini» Il referente presenta la sua «alternativa» politica in vista delle Amministrative 2020
1 Zone economiche speciali, Laurora (Italia in Comune): «Non credo ci sarà grande futuro sul territorio di Trani» Zone economiche speciali, Laurora (Italia in Comune): «Non credo ci sarà grande futuro sul territorio di Trani» Il vice presidente regionale lamenta l'assenza di consiglieri e privati tenutosi in Comune
Lavori litoranea est, Tommaso Laurora: «Non appaiono corrette le attestazioni di esclusione dalle procedure paesaggistiche» Lavori litoranea est, Tommaso Laurora: «Non appaiono corrette le attestazioni di esclusione dalle procedure paesaggistiche» Il vice presidente regionale d'Italia in Comune sottolinea alcune incongruità
Amministrative 2020, Italia in Comune annuncia il suo candidato sindaco Amministrative 2020, Italia in Comune annuncia il suo candidato sindaco «Tommaso Laurora unico in grado d'interpretare il desiderio di rinnovamento nella metodologia di governo»
«Quello che sta accadendo nella politica tranese potrebbe far gridare allo scandalo per manifesto inciucio» «Quello che sta accadendo nella politica tranese potrebbe far gridare allo scandalo per manifesto inciucio» L'analisi politica di Tommaso Laurora (Italia in Comune)
«L'amministrazione democraticamente eletta nel 2015 da tempo non esiste più» «L'amministrazione democraticamente eletta nel 2015 da tempo non esiste più» Tommaso Laurora ripercorre le fasi politiche dell'Amministrazione Bottaro con un occhio alle prossime elezioni
Piano comunale delle Coste, Tommaso Laurora: «Cosa è stato attuato finora?» Piano comunale delle Coste, Tommaso Laurora: «Cosa è stato attuato finora?» Il vice presidente regionale di Italia in Comune sottolinea la mancanza di una «seria programmazione»
Italia in Comune, vicepresidente regionale il tranese Tommaso Laurora Italia in Comune, vicepresidente regionale il tranese Tommaso Laurora «Felice di poter abbracciare un progetto fatto di amministratori pubblici che sanno ascoltare i territori e risolverne i problemi»
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.