Tommaso Laurora
Tommaso Laurora
Politica

Amiu, Nacci querela Mariagrazia Cinquepalmi: Tommaso Laurora esprime solidarietà

Il vice presidente regionale d'Italia in Comune: «L'Atteggiamento posto in essere nei confronti della consigliera va rigetto con forza»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Ho ascoltato l'intervento in Consiglio Comunale del rappresentante politico del movimento Trani a Capo, dott.ssa Maria Grazia Cinquepalmi, in ordine a contestazioni sul bilancio dell'A.M.I.U.. Nonostante le diversità di visione politica tra il movimento Trani a Capo e il partito di Italia in Comune, mi corre l'obbligo di esprimere la nostra solidarietà nei confronti della consigliera Cinquepalmi.

Quanto dichiarato dalla consigliera in consiglio comunale non appare offensivo nei confronti dell'amministratore unico di A.M.I.U., nè appare una condotta mirante ad offendere o a screditare una persona.

Se un consigliere comunale contesta il bilancio, in modo motivato e con il supporto di dati, non fa altro che esercitare il proprio diritto di critica sull'operato della amministrazione e la propria prerogativa di organo di controllo. Questo concetto è ancora più valido nel momento in cui le contestazioni sono oggetto di interrogazioni scritte a cui non viene data risposta. Io chiedo se sia più rilevante una omissione di atti di ufficio per mancata o per elusiva risposta da parte dell'amministratore unico, rispetto ad una legittima contestazione ad un bilancio che si vuole far passare per diffamazione, operata nella sede competente qual è il consiglio comunale.

Io credo che il diritto di critica vada salvaguardato sempre e comunque, perché su esso si basa la democrazia. L'atteggiamento posto in essere nei confronti della consigliera Cinquepalmi, teso ad intimorire tutta la classe politica pensante che non condivide l'operato della amministrazione, va rigettato con forza, anche perché è emblematico di una più complessiva avversione al libero pensiero manifestatasi negli ultimi anni.

L'A.M.I.U. s.p.a. è una società pubblica, e' bene ricordarlo, e quindi è di proprietà di tutti i cittadini tranesi, che sono rappresentati dai consiglieri comunali, i quali devono controllare che i soldi pubblici siano spesi bene e che non si creino debiti da pagare in futuro. Quanto posto in essere, in modo ostile alla classe politica che non condivide l'operato della amministrazione, si pone dunque in contrasto con gran parte della città.

Tommaso Laurora, Vice Presidente Regionale Italia in Comune
  • Tommaso Laurora
Altri contenuti a tema
Nasce “Sì ai Giovani” con Tommaso Laurora sindaco Nasce “Sì ai Giovani” con Tommaso Laurora sindaco La lista, fuori dai partiti, vedrà i ragazzi al centro del progetto civico
1 Tommaso Laurora: «A Trani l’ecotassa più alta di Puglia: una vergogna» Tommaso Laurora: «A Trani l’ecotassa più alta di Puglia: una vergogna» Nota del candidato sindaco di Trani Governa
2 Nasce "Trani Vera" con Tommaso Laurora sindaco Nasce "Trani Vera" con Tommaso Laurora sindaco Una lista popolare a sostegno del candidato sindaco civico
1 Turismo, Tommaso Laurora: «Occupiamocene prima che sia troppo tardi» Turismo, Tommaso Laurora: «Occupiamocene prima che sia troppo tardi» Il leader di "Trani Governa" evidenzia la necessità di tutelare uno dei comparti trainanti dell'economia locale
Fase 2, Tommaso Laurora: «Non lasciamo sola l'economia tranese» Fase 2, Tommaso Laurora: «Non lasciamo sola l'economia tranese» Nota del candidato sindaco della coalizione Trani Governa
2 Coronavirus, le proposte del candidato sindaco Tommaso Laurora Coronavirus, le proposte del candidato sindaco Tommaso Laurora «Stiamo al fianco delle famiglie e delle attività tranesi con atti concreti nel Bilancio di Previsione Comunale»
1 Parco in via delle Tufare, Laurora: «I lavori termino in fretta, al meglio e nel rispetto dei residenti» Parco in via delle Tufare, Laurora: «I lavori termino in fretta, al meglio e nel rispetto dei residenti» L'intervento del candidato sindaco civico dopo un sopralluogo al cantiere
Impianto di biometano a Trani, Laurora: «Scandalizzato che possa realizzarlo un privato e non Amiu» Impianto di biometano a Trani, Laurora: «Scandalizzato che possa realizzarlo un privato e non Amiu» Il candidato sindaco rivolge all'attenzione pubblica alcuni interrogativi
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.