Guardia costiera
Guardia costiera
Cronaca

Analisi su rifiuti speciali alterati, coinvolta un'azienda di scavi di Trani

Perquisito un laboratorio di Corato dalla guardia costiera

Il personale della Guardia Costiera del Nucleo Operativo di Polizia Ambientale (NOPA) della Direzione Marittima di Bari, su disposizione del Sost. Proc. Giuseppe Francesco AIELLO della Procura della Repubblica di Trani, ha da poco concluso una serie di perquisizioni eseguite al domicilio di soggetti di Altamura, e presso la sede di un laboratorio di analisi di Corato di cui gli stessi sono titolare e gestore. Grazie alla complicità di questi ultimi, una nota azienda di scavi di Trani riusciva ad alterare i risultati delle analisi su rifiuti speciali non pericolosi provenienti da demolizioni, facendoli figurare come "inerti", cioè innocue terre e rocce da scavo.

L'attività investigativa aveva avuto inizio poco prima della stagione estiva, allorquando veniva posto sotto sequestro un nascentestabilimento balneare completamente abusivo, ove si accertava, tra l'altro, che nella parte retrostante della nascente struttura, al fine di livellare il terreno, la Ditta tranese indagata aveva depositato un'ingente quantità di rifiuti speciali camuffati come "stabilizzato inerte", operando uno smaltimento illecito.
  • Guardia Costiera
Altri contenuti a tema
Trani, sequestrata una vasta area demaniale in contrada Fontanelle Trani, sequestrata una vasta area demaniale in contrada Fontanelle L'operazione a cura Nucleo Operativo di Polizia Ambientale della Guardia Costiera
2 Pesce di dubbia provenienza in una pescheria di Trani: 1500 euro di multa e merce sequestrata Pesce di dubbia provenienza in una pescheria di Trani: 1500 euro di multa e merce sequestrata Vasta operazione della Guardia Costiera di Bari in tutto il nord barese
Sperona la motovedetta della Guardia Costiera per sottrarsi ad un controllo: guai per un pescatore di Trani Sperona la motovedetta della Guardia Costiera per sottrarsi ad un controllo: guai per un pescatore di Trani L'uomo sorpreso a fare pesca con le reti da strascico al largo della costa tranese
Spiagge libere, si conclude l'operazione della Guardia Costiera in tutta Italia Spiagge libere, si conclude l'operazione della Guardia Costiera in tutta Italia L'iniziativa finalizzata al contrasto dell'occupazione abusiva di tratti di arenile pubblici
Mare sicuro, torna la campagna di prevenzione della Guardia Costiera Mare sicuro, torna la campagna di prevenzione della Guardia Costiera L'obiettivo è diffondere la cultura dell'autocontrollo tra i bagnanti
Sequestrati circa 500 kg di prodotto ittico nella provincia Bat Sequestrati circa 500 kg di prodotto ittico nella provincia Bat L'operazione condotta dalla Guardia Costiera in pescherie e ristoranti
18 Pesca illegale, sub tranese preso con sei chili di datteri Pesca illegale, sub tranese preso con sei chili di datteri Denuncia a piede libero della Capitaneria di porto
Operazione Mare sicuro, intensificate le attività per Ferragosto Operazione Mare sicuro, intensificate le attività per Ferragosto Controlli e pattugliamenti in tutta la Bat per un uso corretto del mare
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.