Panchine del piazzale di Colonna
Panchine del piazzale di Colonna
Vita di città

Arredo urbano, predisposto l’affidamento dei lavori di manutenzione

L'assessore di Gregorio annuncia gli interventi: focus su panchine e orologi

Nei giorni scorsi sono state concluse le procedure di impegno spesa, all'esito delle attività amministrative necessarie poste in essere dai tecnici dell'UTC, riguardanti una serie di attività che nei prossimi giorni riguarderanno la manutenzione straordinaria e la implementazione dell'arredo urbano in diverse zone della nostra città. Infatti il Dirigente, seguendo l'atto di indirizzo dell'assessore all'ambiente, ha predisposto l'affidamento dei lavori di manutenzione di tutte le panchine in legno presenti in varie piazze cittadine quali P.zza Plebiscito, la piazzetta tra via Parenzo ed il Lungomare C. Colombo, via Statuti Marittimi, l'area Portuale, piazza Mazzini etc.. Si tratterà di lavori di falegnameria che finalmente restituiranno alla loro piena fruibilità le storiche panchine.

Alla stessa maniera il Dirigente ha predisposto inoltre la sostituzione e la realizzazione di 5 nuove panchine in ferro in Piazza S. D'Acquisto recentemente interessata da attività di implementazione e sistemazione delle aiuole ivi esistenti. Inoltre verranno eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria degli orologi comunali siti a Palazzo di città, presso la sede dell'ex Biblioteca Comunale in Piazza Longobardi e quello posto nelle aiuole in Villa Comunale. Tutte le iniziative verranno eseguite, insieme a molte altre già messe in cantiere ,nei prossimi giorni, mettendo così in evidenza l'attenzione dell'amministrazione anche per le opere meno importanti ma ugualmente necessarie per migliorare la qualità della vita dei cittadini.

Assessore Michele di Gregorio
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.