Memorial Nicola Lapi
Memorial Nicola Lapi
Iniziative e promozioni

Calcio, fratellanza e solidarietà: il racconto dell'emozionante Primo memorial «Nicola Lapi»

Successo per il torneo di calcio organizzato dall'Inter Club Trani

Tutti vincitori alla fine della prima edizione del Memorial Nicola Lapi, organizzato dall'Inter club Trani con la collaborazione dell'Unitalsi, il sostegno di Trani soccorso e l'ospitalità del centro sportivo La testa nel pallone.

Se sul campo s'è imposta la formazione della parrocchia Spirito Santo, che ha vinto tutte e tre le partite disputate nel mini girone all'italiana realizzato grazie a gare della durata di mezz'ora, riconoscimenti tutti uguali sono andati sia alla squadra calcisticamente vincitrice del torneo, sia alle altre partecipanti: Unitalsi; Amici di Nicola; Inter club Javier Zanetti 4ever.

Per l'occasione, indossando tutti maglie con, sulla schiena, il nome Nicola ed il numero 10, si sono incontrati, dentro e fuori dei due campi di calcetto utilizzati per il torneo, tanti amici e colleghi di Lapi.

Tutti loro, così come lo avevano salutato nei mesi scorsi in occasione della sua morte prematura, a soli 59 anni, questa domenica si sono ritrovati, sotto un sole splendente, insieme per un torneo di calcio che ha rappresentato un motivo di fratellanza per tutti.

In campo c'erano anche i figli dell'ex consigliere comunale ed assessore allo sport, Riccardo e Saverio, e fuori la moglie, Magda, che non hanno mai finito di ringraziare gli organizzatori per la bella mattinata regalata a tutti nel ricordo del loro congiunto.

L'Inter club ha consegnato alla famiglia Lapi una targa ricordo in pietra, «con sentita riconoscenza e la certezza che la testimonianza di Nicola - si legge nella motivazione - si tramanderà con la stessa nobiltà del suo immenso animo».

«Un'altra targa è stata consegnata alla sezione di Trani dell'Unitalsi, «cresciuta anche grazie alla gran sensibilità di figure come Nicola - si legge nella motivazione -, esprimendo loro infinita gratitudine per l'incessante operato in favore di persone con disagio».

Proprio a sostegno delle attività dell'Unitalsi, durante il torneo l'Inter club ha raccolto con successo una significativa somma, devolvendola all'associazione di cui Nicola faceva parte. Nel corso della manifestazione è intervenuto anche il consigliere comunale, Diego Di Tondo, in rappresentanza del sindaco, Amedeo Bottaro, per porgere il saluto della civica amministrazione ricordando Nicola Lapi come «uno degli amministratori più ben voluti nella storia politica di Trani, senza divisioni di schieramenti, grazie alla sua capacità di parlare poco e fare tanto. Lo ricordiamo - ha detto specificatamente​ Di Tondo​ - come uno dei più grandi assessori allo sport che Trani abbia mai avuto».
13 fotoMemorial Nicola Lapi
Memorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola LapiMemorial Nicola Lapi
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.