Carabinieri
Carabinieri
Cronaca

Coca Express: sgominato mercato della droga a domicilio a Trani

Operazione dei Carabinieri nella notte: 4 arresti, 10 denunce, 50 consumatori individuati

Questa mattina i Carabinieri della Compagnia di Trani hanno dato esecuzione ad un'ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal gip presso il Tribunale di Trani, su richiesta della locale Procura della Repubblica, a carico di 4 soggetti accusati di detenzione e spaccio continuato di sostanze stupefacenti. Con queste pesanti accuse sono stati arrestati, a seguito di un blitz scattato all'alba, cui hanno partecipato militari del Comando Provinciale Carabinieri di Bari, oltre ad un velivolo del Nucleo Elicotteri ed unità cinofile, impiegati per effettuare una serie di perquisizioni domiciliari in città e nel foggiano, Antonio Rizzi di 37 anni (già in carcere a Foggia), Benedetto Cancelliere di 41 anni, Giuseppe Annacondia di 31 e Francesco Paolo Pecorella di 40 anni, tutti di Trani.
Le foto degli arrestatiConferenza stampa Carabinieri TraniConferenza stampa Carabinieri TraniConferenza stampa Carabinieri Trani
Il provvedimento cautelare è stato adottato a conclusione di un'indagine avviata nel settembre del 2012 dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia Carabinieri sotto il coordinamento della Procura della Repubblica di Trani, che ha consentito di documentare la responsabilità del gruppo, composto dagli odierni arrestati e da altre persone (sono una decina le persone denunciate e la cui posizione ora è al vaglio), in ordine ad un fiorente commercio di sostanza stupefacente del tipo cocaina, che richiamava numerosi tossicodipendenti da tutta Trani.

L'attività illecita era organizzata e diretta dal sorvegliato speciale di pubblica sicurezza 36enne, che utilizzava la propria abitazione nella periferia nord di Trani (via Andria) come luogo di incontro per "addetti ai lavori", presso cui vendere la droga al dettaglio, o, più spesso, affidarla, già confezionata in piccole dosi, a fidati corrieri. Questi ultimi, a bordo di auto e ciclomotori, provvedevano in maniera insospettabile a consegnarla a domicilio previa ordinazione telefonica, utilizzando un linguaggio convenzionalmente artificioso, allo scopo di eludere eventuali attenzioni da parte delle Forze dell'Ordine («una birra sana», «due chiacchiere al solito posto», «una pedana», «il fazzoletto»).

La distribuzione, che partiva da via Andria, avveniva in tutte le zone della città per mezzo di piccole dosi. Durante le indagini sono stati individuati almeno 50 clienti, età fra i 20 e i 30 anni, tutti segnalati al Prefetto per uso di cocaina.
Carico il lettore video...
  • Carabinieri
  • Arresto
  • Droga
Altri contenuti a tema
Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Ordinavano panini e caffè ma era droga, maxi operazione nel nord barese Gli stupefacenti provenivano dalla Spagna e venivano smerciate sul territorio della Bat
Operazione “Oltremare”, 47 arresti per detenzione e spaccio anche a Trani Operazione “Oltremare”, 47 arresti per detenzione e spaccio anche a Trani I Carabinieri di Trani impegnati anche a Bisceglie, Ruvo, Corato e Barletta
Stazione Carabinieri Trani, il luogotenente Massimo Biasone va in pensione Stazione Carabinieri Trani, il luogotenente Massimo Biasone va in pensione Il ringraziamento da parte della cittadinanza di Giovanni Paradiso
Il capitano Cignarella va in pensione, dal 2020 al comando del Comando Carabinieri di Trani Il capitano Cignarella va in pensione, dal 2020 al comando del Comando Carabinieri di Trani Quarant’anni di servizio effettivo nell’Arma dei Carabinieri
Truffe agli anziani, l'Arma dei Carabinieri arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Truffe agli anziani, l'Arma dei Carabinieri arruola un testimonial speciale: Lino Banfi Si rafforza la campagna comunicativa delle forze dell'ordine a tutela dei soggetti più fragili
Cellulare alla guida e assenza di cintura di sicurezza, centinaia i guidatori fermati dai Carabinieri di Trani Cellulare alla guida e assenza di cintura di sicurezza, centinaia i guidatori fermati dai Carabinieri di Trani Intensificate attività di controllo nei luoghi di maggiore aggregamento
Arrestati dai Carabinieri quattro ladri seriali "attivi" in negozi di Trani Arrestati dai Carabinieri quattro ladri seriali "attivi" in negozi di Trani Portata a termine un’indagine complessa che incastra quattro uomini soliti a rubare prodotti all’interno delle attività commerciali
A Trani sequestrati migliaia di giocattoli irregolari dai Carabinieri del Nas A Trani sequestrati migliaia di giocattoli irregolari dai Carabinieri del Nas Gli oggetti destinati ai bambini sono privi di qualsiasi norma di sicurezza e indicazione sui materiali utilizzati norma di sicurezza e indicazione sui materiali utilizzati
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.