Attualità

Come creare password sicure per proteggere i nostri account online

I segreti per una password sicura

Siamo sempre più connessi online e giorno dopo giorno ci iscriviamo a sempre più siti web. La registrazione degli account richiede la creazione di una password e in questa fase molti, per pigrizia o ignoranza, finiscono col commettere gravi errori. Ecco come creare una password efficace e sicura per proteggere i nostri dati e i profili su internet.

I segreti per una password sicura


Quando arriva il momento di scegliere una password, spesso ci sentiamo senza fantasia. Non sappiamo cosa scrivere e ci affidiamo a nomi e numeri banali, facilmente ricordabili o ripetitivi. Chi non ha messo il nome del proprio animale domestico come password almeno una volta? Per fortuna oggi sono i siti web stessi a venirci incontro obbligando gli utenti a utilizzare un numero minimo di caratteri e almeno una cifra e un simbolo. Per essere sicura, una password deve essere infatti lunga almeno otto caratteri e non deve contenere solo lettere. Le password corte e composte solo di lettere sono infatti molto più prevedibili e vittime di attacchi hacker. Per molti, però, il problema è la memoria: come ricordarsi una password particolarmente complessa?

Il consiglio è quella di tentare di memorizzarla, ma chi non riesce può scriverla e conservarla in un posto sicuro e a prova di furto e di hacker. Esistono inoltre dei trucchi per creare password efficaci e facili da ricordare. Uno è quello di scegliere una frase conosciuta e usare l'iniziale di ogni lettera nella password. Le lettere possono essere anche intervallate da numeri e simboli. Un altro è quello di associare ogni lettera a dei simboli o due numeri. In questo modo si possono scrivere parole utilizzando un insieme di simboli e lettere più facilmente ricordabili. Un esempio? La parola stessa password può diventare p@55w0rd.

La parola d'ordine è varietà


È però fondamentale non fossilizzarsi su una sola password, per quanto complessa. Alcuni dei nostri account online conservano dati sensibili e vanno quindi tutelati con maggiore attenzione. È particolarmente vero nel caso delle banche online. Queste offrono spesso diversi step di autenticazione, uno dei quali include però l'inserimento di una password numerica o alfanumerica. Stesso discorso vale ad esempio per i tanti nuovi casinò online che stanno nascendo giorno dopo giorno su internet su cui è possibile inviare e ricevere quantità di denaro considerevoli. Essendo certificati ADM, questi servizi promettono la protezione dei dati personali e di pagamento presenti nel profilo e si appoggiato a certificati di sicurezza avanzati. Sta però all'utente scegliere una password sicura per proteggere ulteriormente il proprio account. Questo discorso non vale inoltre solo per la tutela del proprio denaro ma anche di informazioni e documenti personali o lavorativi importanti.

Non vogliamo che chiunque acceda al nostro cloud e scarichi le foto della nostra famiglia o che entri nella nostra casella di posta elettronica leggendo le e-mail scambiate con i colleghi. È quindi fondamentale affidarsi a siti sicuri, ma è altrettanto importante variare con le password che si utilizzano. No, quindi, alla stessa password per molti siti. Un attacco hacker su un sito poco protetto potrebbe infatti portare al furto della password premettendo a malintenzionati di accedere anche ai nostri profili che contengono informazioni bancarie e dati personali preziosi. Una volta scelta una password univoca, questa va inoltre cambiata spesso. Più una password viene utilizzata più aumentano le probabilità che questa venga rubata o lasciata inavvertitamente in bella vista. Cambiare la password con regolarità permette quindi di proteggere ulteriormente i nostri account da eventuali attacchi esterni.

Sembra impossibile ricordare password diverse per ogni nostro profilo online. Eppure, tra le abitudini da applicare per proteggere i nostri soldi e i nostri dati sul web c'è proprio quella di usare password complesse e diverse. Fortunatamente ci vengono in aiuto semplici trucchi per scegliere password sicure e consigli su come rendere i nostri account inattaccabili.
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.