Eventi e cultura

Concerto di Muti: il commento del Sindaco

"Trani ha raggiunto forme di organizzazione elevate"

A conclusione del concerto del maestro Riccardo Muti all'interno della cattedrale di Trani, il sindaco di Trani, dr. Giuseppe Tarantini, ha pubblicamente ringraziato "le Forze dell'Ordine e quanti hanno fattivamente collaborato per la riuscita di un evento che si colloca di diritto nella storia della cultura della nostra città. Ricordo che non c'era solo da monitorare l'area della Cattedrale ma che avevamo una piazza gremita con 4000 persone davanti ad un maxi schermo. Trani ha raggiunto forme di organizzazione così elevate che tutto è andato per il verso giusto, senza sbavature. I nostri cittadini hanno dimostrato come una piazza possa trasformarsi in un teatro all'aperto, seguendo con commosso silenzio l'esibizione artistica del Maestro Muti. La loro compostezza è un eccezionale dimostrazione di civiltà e di raffinatezza, un bel messaggio per chi ha visto Trani per la prima volta".

Tarantini ha poi proseguito nel suo commento: "Voglio anche ringraziare gli amministratori e le altre autorità cittadine che, pur di non dare seguito a ulteriori e insulse polemiche, hanno rinunciato a qualsiasi trattamento di favore per assistere all'evento".

In Cattedrale, il sindaco ha chiesto e ottenuto di potersi sedere al fianco della professoressa Angela Filipponio, moglie di Pinuccio Tatarella. "Mi è sembrato giusto condividere questa serata al fianco della moglie di un grande leader che nei suoi anni di vita ha sempre coltivato questa grande idea per Trani".
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.