Dacia Maraini
Dacia Maraini
Scuola e Lavoro

Dacia Maraini "incanta" gli studenti della scuola Petronelli

La scrittrice a Trani per dialogare sul suo ultimo libro "Telemaco e Blob"

Dacia Maraini torna a Trani, questa volta ospite nella scuola primaria Petronelli. Ieri mattina l'autrice, dopo essere stata accolta calorosamente da tutti gli alunni nel cortile della scuola, ha incontrato i ragazzi delle classi terze e quarte in Aula Magna, per dialogare sul suo ultimo libro per bambini "Telemaco e Blob".

L'incontro è iniziato con i saluti del Dirigente Scolastico la Dottoressa Giuseppina Tota e dell'assessore alla Pubblica Istruzione Debora Ciliento, in rappresentanza del Sindaco e dell'intera città di Trani.

Nel suo ultimo lavoro, Dacia Maraini, ispirata dal suo grande amore per i cani, ha raccontato la storia di una grande amicizia tra un cane di razza e un cane randagio, ambientata sul Lungotevere. La curiosità e la spontaneità dei bambini non ha fermato la scrittrice che ha risposto a tutte le loro domande. Dacia Maraini ha subito spiegato il valore dell'amicizia, un sentimento che supera tutte le differenze sociali e che è più forte della cattiveria dell'uomo. Alle maestre, ai genitori presenti e ai ragazzi ha ricordato l'importanza della lettura come attività formativa che aumenta la capacità di immaginare.

In un Paese ormai pieno di problemi, in cui si legge poco, la scrittrice ha sottolineato come solo incominciando ad immaginare la sofferenza degli altri potremo iniziare ad aiutarli.
8 fotoDacia Maraini ospite alla scuola Petronelli
Dacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della PetronelliDacia Maraini dialoga con gli studenti della Petronelli
  • Scuola Petronelli
Altri contenuti a tema
1 Consapevolezza dell'autismo: nella Petronelli tre giorni per riflettere e giocare Consapevolezza dell'autismo: nella Petronelli tre giorni per riflettere e giocare L'iniziativa per incontrarsi senza pregiudizi o timori
3 Il violino di Auschwitz, al progetto aderisce anche la scuola Petronelli Il violino di Auschwitz, al progetto aderisce anche la scuola Petronelli Al Polo museale spettacolo teatrale per raccontare il dramma dell'Olocausto
"Nessun parli", alla Petronelli una giornata di musica e arte "Nessun parli", alla Petronelli una giornata di musica e arte Al centro del laboratorio solo la creatività dei bambini
5 Scuola Petronelli, primo giorno di festa ed emozioni Scuola Petronelli, primo giorno di festa ed emozioni Musica ed emozioni per accogliere i piccoli gli alunni di quinta
"Corri, salta e impara", cala il sipario sul progetto della scuola Petronelli "Corri, salta e impara", cala il sipario sul progetto della scuola Petronelli Ieri al centro Jobel l'esibizione finale dei bambini
3 Scuola Petronelli, 60 bambini a scuola di gelato Scuola Petronelli, 60 bambini a scuola di gelato Un evento goloso con assaggio ad occhi chiusi
Cercano di rubare nella scuola Petronelli: la polizia blocca un ragazzo Cercano di rubare nella scuola Petronelli: la polizia blocca un ragazzo Il fatto ieri sera, ad agire erano in quattro
Scuola-lavoro, i ragazzi del De Sanctis maestri di scuola primaria Scuola-lavoro, i ragazzi del De Sanctis maestri di scuola primaria I liceali hanno tenuto delle lezioni per i bambini della Petronelli
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.