Fitto casa
Fitto casa
Vita di città

Fitto casa, online il bando per l'assegnazione dei contributi

Tutti i requisiti e le modalità di partecipazione. Domande entro il 21 settembre

E' pubblicato sul sito Internet del Comune di Trani l'avviso con cui vengono aperti i termini per la partecipazione al bando pubblico per l'assegnazione di contributi integrativi per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione (fitto casa) relativi all'anno 2016.

Nell'avviso sono chiariti i requisiti necessari per accedere al contributo e le modalità di partecipazione. Le domande devono essere compilate utilizzando l'apposito modulo disponibile, oltre che sul sito Internet del Comune di Trani anche presso l'ufficio socio assistenziale welfare del Comune (dal Lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 ed il giovedì dalle 16 alle 18) oppure presso l'Urp (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12 ed il giovedì dalle 16 alle 18). Le domande di partecipazione devono pervenire al protocollo dell'Ente entro le ore 12 di venerdì 21 settembre.

Si raccomanda di inserire nel modulo della domanda esclusivamente le coordinate bancarie o del conto corrente postale (IBAN), al fine di evitare problemi in fase di erogazione. Si rammenta che i libretti postali non sono abilitati a questa operazione.

Come si ricorderà, l'Amministrazione, con un provvedimento di Giunta, ha disposto la compartecipazione al fondo regionale per il fitto casa 2016, aggiungendo ai 573.224 euro deliberati dalla Regione Puglia, la somma di 114.645 euro, il che permetterà alla città di Trani di beneficiare di una ulteriore premialità.

Avviso e modulistica sono disponibili al seguente link.
  • Casa
Altri contenuti a tema
Contratto di quartiere, pubblicato il bando per l’assegnazione di 3 alloggi Contratto di quartiere, pubblicato il bando per l’assegnazione di 3 alloggi Lo stabile si trova in via Grecia. Sul sito del Comune i requisiti di partecipazione
Fitto casa 2016, il Comune mette a disposizione altri 114.645 euro Fitto casa 2016, il Comune mette a disposizione altri 114.645 euro Sono circa 1400 le famiglie tranesi che potranno beneficiare del sostegno
1 Case popolari e abusivismo a Trani, Santorsola: «Serve un Tavolo di concertazione» Case popolari e abusivismo a Trani, Santorsola: «Serve un Tavolo di concertazione» Per il consigliere regionale bisogna intervenire il prima possibile
Problemi di proprietà? Nasce l'arbitro immobiliare Problemi di proprietà? Nasce l'arbitro immobiliare Il 20 gennaio la presentazione dell'iniziativa a Trani
Senza casa,  due sessantenni vivono sotto il ponte della statale 16 Senza casa, due sessantenni vivono sotto il ponte della statale 16 I consiglieri Merra e Lima: «Non possiamo rimanere indifferenti»
Emergenza sfratti, il Comune di Trani stanzia diecimila euro Emergenza sfratti, il Comune di Trani stanzia diecimila euro Somma destinata alla morosità incolpevole
Dalla Regione arriva la proroga del "Piano Casa" Dalla Regione arriva la proroga del "Piano Casa" Decisiva l'audizione degli operatori della pietra di Trani, provvedimento unanime
Contributo fitto casa, necessario un nuovo intervento in Regione Contributo fitto casa, necessario un nuovo intervento in Regione Di Modugno e De Noia chiedono all'amministrazione più concretezza
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.