Fuochi d’artificio su corso Vittorio Emanuele
Fuochi d’artificio su corso Vittorio Emanuele
Cronaca

Fuochi d’artificio su Corso Vittorio Emanuele, la “bravata” del 1 Dicembre

Botti ad un angolo di piazza della Repubblica nel mezzo della strada

Un Capodanno in anticipo proprio nel centro di Trani. Intorno alle 23.00 di venerdì 1 dicembre sarebbero infatti fatti esplodere alcuni fuochi d'artificio nel bel mezzo della strada su corso Vittorio Emanuele, all'angolo di Piazza della Repubblica nei pressi di un bar.

Azione decisamente pericolosa e deplorevole. Compiuta, parrebbe, da individui che poi si sarebbero allontanati rapidamente.

A testimonianza dell'accaduto un video, girato da un passante. Dalla registrazione appare nitida la scintilla dei botti, polrovienente probabilmente dal centro strada.

Non è la prima volta che si odono scoppi nella città nelle ore notturne. Azioni, queste, inutili da definire pericolose, è palese che tra auto in movimento e semplici passanti, può facilmente scattare la tragedia.

Ľaugurio, netto e preciso, è di un aumento dei controlli, decisamente necessari, in tutte le zone della città, così da evitare situazioni di disagio e pericolo come questa.
  • Attualità
Altri contenuti a tema
Camillo Langone: "Per me Trani è la città ideale in cui vivere!" Camillo Langone: "Per me Trani è la città ideale in cui vivere!" Lo scrittore e giornalista potentino vive tra Parma, Udine e Trani, sua dimora preferita
ContestoLab: la sessualità spiegata nei luoghi della socialità ContestoLab: la sessualità spiegata nei luoghi della socialità Un tema legato in particolare alla disabilità e all’autismo
1 Sgradevole risveglio in via Ognissanti, tra topi morti e vivi Sgradevole risveglio in via Ognissanti, tra topi morti e vivi Le segnalazioni in città sono molteplici
Un anno di notizie con TraniViva: ripercorriamo insieme il 2023 Un anno di notizie con TraniViva: ripercorriamo insieme il 2023 Tutte le notizie più lette nell'anno appena trascorso
3 dicembre, oggi si celebra la giornata internazionale sulla disabilità 3 dicembre, oggi si celebra la giornata internazionale sulla disabilità Felice Scaringi: «Tanto ancora il lavoro da fare»
Ex casa di riposo, il Comitato chiede delucidazioni sul destino Ex casa di riposo, il Comitato chiede delucidazioni sul destino «Le precedenti puntualmente ignorate»
Fumo passivo nelle carceri, una sentenza condanna lo Stato italiano: la denuncia di Sappe Fumo passivo nelle carceri, una sentenza condanna lo Stato italiano: la denuncia di Sappe Il sindacato annuncia protesta a Roma nei prossimi giorni
"Cara Italia ti scrivo": l'Unione Europea torna sulle concessioni demaniali intimando la procedura d'infrazione "Cara Italia ti scrivo": l'Unione Europea torna sulle concessioni demaniali intimando la procedura d'infrazione Un approfondimento di Francesco Tomasicchio
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.