Donato Grande
Donato Grande
Attualità

Giornata della disabilità, Donato Grande: «Vorrei non festeggiarla più»

La testimonianza del giovane tranese affetto da malattia neurodegenerativa

Il 3 dicembre si celebra la 'Giornata Internazionale delle persone con disabilità. Istituita nel 1981 – Anno Internazionale delle Persone Disabili – vuole promuovere una più diffusa e approfondita conoscenza sui temi della disabilità e sostenere la piena inclusione delle persone con disabilità in ogni ambito della vita.

Abbiamo raccolto la testimonianza del giovane tranese Donato Grande, affetto da una malattia rara neurodegenerativa, l'atrofia muscolare spinale di tipo 2: in pratica colpisce tutti i muscoli volontari e li rende sempre più deboli.

«Oggi si festeggia la giornata internazionale delle persone con disabilità. Onestamente vorrei non festeggiarla più. Vorrei che le persone con disabilità siano rispettate e considerate davvero persone come tutti, certo con delle caratteristiche che necessitano di supporti per poter svolgere le stesse cose che noi tutti compiamo abitualmente. Questo avverrà quando le persone con disabilità tutte verranno messe in condizione di autodeterminarsi pienamente in tutti i contesti di vita.

Il primo passo per il diritto all'autodeterminazione è essere messo in grado di poter svolgere la propria vita indipendente aldilà del supporto familiare o degli amici.

È necessario che le istituzioni riconoscano supporti economici tale da consentire di poter pagarsi un assistente che li consenta di svolgere ovunque sia tutti gli atti quotidiani della propria vita e di uscire, lavorare, divertirsi liberamente.

Solo quando questo avverrà per tutte le persone con disabilità allora la disabilità sarà presente in tutti i livelli della nostra società e anche le barriere mentali ed architettoniche verranno eliminate con più semplicità da parte di tutti.

Io ci credo, lavoriamo insieme affinché questo avvenga!».

  • Attualità
Altri contenuti a tema
“C’è solo un Presidente”: a Trani la presentazione del libro di Pellegatti e Di Stefano in onore di Silvio Berlusconi “C’è solo un Presidente”: a Trani la presentazione del libro di Pellegatti e Di Stefano in onore di Silvio Berlusconi L’evento è stato organizzato dal Milan club Margherita Di Savoia
1 Ennesima dimostrazione di inciviltà sul lungomare di Trani: numerosi bicchieri lasciati sulle strade della città Ennesima dimostrazione di inciviltà sul lungomare di Trani: numerosi bicchieri lasciati sulle strade della città Segnalazione giunta in tarda serata
Dissesti murari e tecniche di restauro, oggi a Trani ingegneri e architetti a confronto Dissesti murari e tecniche di restauro, oggi a Trani ingegneri e architetti a confronto Appuntamento nel pomeriggio allo Sporting Club
1 A Trani epidemia di irrefrenabili passioni: sono due i  video hot diventati virali A Trani epidemia di irrefrenabili passioni: sono due i video hot diventati virali Un'altra coppia ripresa in atteggiamenti inequivocabili su una panchina di piazza Longobardi
1 Coppia fa sesso in un locale a Trani, il video diventa virale Coppia fa sesso in un locale a Trani, il video diventa virale I proprietari: «Estranei ai fatti, condanniamo e denunceremo l’accaduto»
Ondata di calore prevista domani in Puglia: come prevenire gli effetti negativi Ondata di calore prevista domani in Puglia: come prevenire gli effetti negativi Queste condizioni climatiche possono rappresentare un rischio per la salute delle persone
1 Ritrovata a Molfetta Mariagrazia De Feo scomparsa da Trani il 30 maggio Ritrovata a Molfetta Mariagrazia De Feo scomparsa da Trani il 30 maggio La famiglia: «Grazie a tutti per la collaborazione»
Scomparsa di Mariagrazia De Feo, l'ultima localizzazione a Molfetta Scomparsa di Mariagrazia De Feo, l'ultima localizzazione a Molfetta Da questa mattina il cellulare della giovane risulta spento
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.