Pranzo Divino Zelo
Pranzo Divino Zelo
Solidarietà

Istituto Figlie del Divino Zelo, una mensa per i poveri nel segno della solidarietà

Una speciale mensa per gli indigenti della Caritas cittadina servita dai volontari dell’Associazione Orizzonti

Un appuntamento speciale a Trani ha visto impegnate le Suore del Divino Zelo di Trani e i volontari dell'Associazione Orizzonti, organizzazione no-profit impegnata sul territorio di Trani e nella Bat per la lotta e il contrasto alla povertà alimentare e sanitaria.
Il 1 luglio, presso l'Istituto Figlie del Divino Zelo Villa Santa Maria, a Trani, via San Annibale Maria di Francia, in occasione della celebrazione della festa eucaristica per l'anniversario della consacrazione dell'Oratorio Sacramentale voluto da San Annibale Maria di Francia (il I luglio del 1887 al quartiere Avignone di Messina per aiutare gli indigenti in difficoltà materiale e spirituale) la mensa per gli indigenti della Caritas cittadina ha avuto un sapore particolare, grazie al contributo di numerosi volontari che hanno offerto il proprio sostegno. Il pranzo, infatti, è stato offerto dall'Associazione di promozione sociale Orizzonti, in prima linea con la sua rete nel recupero degli alimenti da destinare ai bisognosi, in collaborazione con la Caritas Mensa cittadina, gli Scout, gli Amici di Gesù, la Caritas parrocchiale Madonna di Fatima e alcuni volontari. Ha presenziato anche l'Arcivescovo Mons. Leonardo DAscenzo, dellArcidiocesi di Trani-Barletta-Bisceglie.
«In questa speciale occasione – dicono le suore del Divino Zelo – abbiamo ricordato l'opera di San Annibale Maria di Francia che nel 1881 nel quartiere Avignone, il più povero della città di Messina, organizzò un oratorio sacramentale eccitando i cuori alla fede. Dopo diversi anni di preparazione e di stenti, alleviati con opere solidali, San Annibale Maria di Francia apparecchiò la tavola per i poveri della città e per Gesù venuto a condividere il pasto con i suoi figli più fragili. Nacque così la festa del primo luglio come tributo annuo d'amore e di fede, che tutto l'Istituto offre alla collettività fragile. L'oratorio diviene dunque sacramentale, perché sede di opere buone e solidali, verso chi soffre per povertà».
«È importante riprendere il cammino finalizzato a diffondere la cultura della solidarietà – spiega il presidente dell'Associazione Orizzonti Angelo Guarriello – e questa occasione che ci ha visto protagonisti con altre realtà del volontariato cittadino riteniamo sia molto utile sia per dare un sostegno concreto ai tanti nostri fratelli in difficoltà, sia per dare un segnale al nostro territorio, in un momento in cui essere solidali assume un significato ancora più importante»
  • Solidarietà
Altri contenuti a tema
Coloriamoci la vita, evento solidale a cura dell'associazione tranese I Colori dell'Anima Coloriamoci la vita, evento solidale a cura dell'associazione tranese I Colori dell'Anima Ospite anche la semifinalista di The Voice Angela Bini
L'AIRC scende in piazza nel weekend: stand anche a Trani L'AIRC scende in piazza nel weekend: stand anche a Trani In cambio di un'azalea si potranno effettuare donazioni per sostenere la ricerca
Run for hope: ieri a Trani il passaggio di testimone per la corsa contro leucemie Run for hope: ieri a Trani il passaggio di testimone per la corsa contro leucemie Insieme società sportive di Trani e Barletta, la caserma Lolli Ghetti e Ail
Calcio Balilla umano: un torneo "speciale" domenica mattina Calcio Balilla umano: un torneo "speciale" domenica mattina Alle 9.30 al tensostatico "Ferrante" con Preludio, Angeli del Soccorso e Time Out
"Un dono sospeso": a Trani, a Pasqua, il mercatino per i bimbi del Giovanni XXIII "Un dono sospeso": a Trani, a Pasqua, il mercatino per i bimbi del Giovanni XXIII Un'iniziativa congiunta di insegnanti, genitori e alunni di quattro scuole elementari di Trani
Le  ragazze del Cosmai nel reparto oncoematologia di Trani: "Gioia, emozione e tanti sorrisi" Le ragazze del Cosmai nel reparto oncoematologia di Trani: "Gioia, emozione e tanti sorrisi" L'incontro organizzato dall'Associazione I colori dell'anima con Sabrina Altamura
A Norimberga per lavoro, raccoglie giocattoli per distribuirli nei reparti di oncologia d'Italia A Norimberga per lavoro, raccoglie giocattoli per distribuirli nei reparti di oncologia d'Italia La storia di altruismo di un imprenditore tranese all'estero
Omaggio a Napoli, sold out per l'evento organizzato dall'associazione Orizzonti Omaggio a Napoli, sold out per l'evento organizzato dall'associazione Orizzonti Musiche, poesie, sketch della cultura, della storia e della magica bizzarria partenopea
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.