Giuseppe Tupputi
Giuseppe Tupputi
Territorio

Istituzione brand Costa Sveva: presto incontro tra regione e comuni

L'intervento sembrerebbe non essere stato concordato con tutte le città, interviene il consigliere regionale di "Con Emiliano" Giuseppe Tupputi

L'istituzione del "brand territoriale" Costa Sveva è una delle notizie più rilevanti di questo fine anno ed è destinata ad alimentare il dibattito politico dei prossimi mesi. La questione interessa Trani perchè inclusa nel raggruppamento di comuni che non sarà più accostabile al Nord Barese; inoltre proprio Trani era stata sede dell'Agenzia Puglia Imperiale Turismo, che precedentemente si era occupata di promuovere una visione identitaria del territorio in quel caso individuato come Puglia Imperiale per il rapporto storico con Federico II. Retaggio oggi richiamato anche in questa nuova proposta. Di seguito il comunicato stampa del Capogruppo in consiglio regionale del movimento "Con Emiliano" Giuseppe Tupputi intervenuto sulla questione:

"È essenziale chiarire la natura del marchio 'Costa Sveva', istituito attraverso un emendamento nell'ultimo consiglio regionale con l'obiettivo di creare una nuova identità per le città precedentemente denominate 'area del Nord Barese'. L'emendamento, oggetto di discussione, prevede l'istituzione del brand territoriale 'Costa Sveva' associato ai comuni di Barletta, Andria, Trani, Molfetta, Bisceglie, Margherita di Savoia, San Ferdinando di Puglia, Canosa di Puglia, Corato, Ruvo, Minervino Murge e Spinazzola. Nonostante la sua concezione sia basata su buoni propositi, condivisi dal consiglio regionale, miranti a unificare la visione del territorio pugliese e a promuoverlo attraverso la collaborazione tra gli enti, l'emendamento pare infatti non sia stato concordato e condiviso preventivamente con i comuni coinvolti dal cambiamento identitario.

Per questo motivo, mi sono assunto personalmente la responsabilità di approfondire la questione, concordando nell'immediato post feste, con l'assessore regionale al turismo, Gianfranco Lopane, un incontro chiarificatore al quale parteciperanno gli amministratori del territorio interessato, cominciando dai tre assessori al turismo di Barletta, Andria e Trani. L'obiettivo di tale incontro sarà discutere della nuova proposta per gli ambiti territoriali del turismo con l'obiettivo di trovare una soluzione che sia la più idonea, effettivamente condivisa e condivisibile da tutte le parti in causa. Una soluzione che abbia, infine, un valore istituzionale piuttosto che meramente mediatico."
  • Turismo
  • Puglia Imperiale
  • Regione Puglia
Altri contenuti a tema
Vacanze in Puglia nei villaggi sul mare Vacanze in Puglia nei villaggi sul mare Tra servizi eccellenti e comfort impareggiabile
Ha riaperto i battenti il camping “La Batteria” a Bisceglie con La Pulita e Olì Olà Ha riaperto i battenti il camping “La Batteria” a Bisceglie con La Pulita e Olì Olà Oltre 8 mila metri quadri per camper e roulotte e numerosi servizi, dagli alloggi alle zone ombreggiate
Siamo solo custodi, tornano le visite guidate a Trani di Andrea Moselli Siamo solo custodi, tornano le visite guidate a Trani di Andrea Moselli Ogni fine settimana. Si parte il 20 luglio
"Benvenuti a Tarenum": Trani insorge contro i cartelli della Regione. "Pronti a correggere" "Benvenuti a Tarenum": Trani insorge contro i cartelli della Regione. "Pronti a correggere" I cartelli sono stati predisposti per segnalare le tappe della via Francigena
1 "È questa Trani?": ancora indecoroso il benvenuto dei turisti in piazza Gradenigo "È questa Trani?": ancora indecoroso il benvenuto dei turisti in piazza Gradenigo Schizofrenia di una città decantata per bellezza, ma ancora indietro per accoglienza
La Puglia è la prima regione in Italia per la qualità delle acque di balneazione La Puglia è la prima regione in Italia per la qualità delle acque di balneazione Il 99,7% delle coste pugliesi è stato valutato “di qualità eccellente”
Dal 14 al 16 giugno il ciclo raduno di Fiab Puglia, tappa anche a Trani Dal 14 al 16 giugno il ciclo raduno di Fiab Puglia, tappa anche a Trani I partecipanti pedaleranno per oltre 200 km attraverso gli itinerari che dalla ciclovia Adriatica
Il Sunday Times incorona dieci città della Puglia "poco note all'estero": Trani è sesta Il Sunday Times incorona dieci città della Puglia "poco note all'estero": Trani è sesta La giornalista Charlotte Egglestone-Johnstone, vent'anni di vacanze nella Regione: oltre Polignano e Ostuni la vecchia Italia è altrove
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.