Burrata
Burrata
Speciale

L'eccellenza incontra la tradizione, tutti pazzi per il made in Puglia

La nuova rubrica per il gusto a portata di click

Nel 2017 il fatturato dell'industria alimentare ha raggiunto i 137 miliardi di euro, con una crescita del 3,8%. Risultati incoraggianti per tutti gli operatori del settore food che quotidianamente investono nella qualità per esportare in tutto il mondo il made in Italy. Il tricolore in tavola infatti è la chiave vincente non solo di un indotto in costante crescita, ma anche di un modello culturale che premia l'eccellenza.

Se l'Italia è maestra costantemente imitata in tutto il mondo, con la sua dieta mediterranea sana e genuina, la Puglia spicca in questo panorama grazie alle aziende che, partendo dalle antiche tradizioni, lavorano su prodotti di altissima qualità. La regionalità è infatti un pregio molto apprezzato: secondo una recente ricerca Ipsos, il 70% degli italiani dichiara di prediligere prodotti di provenienza locale e il 56% ritiene che "alta qualità" faccia rima con "regionalità". Un binomio vincente che in Puglia viene sicuramente confermato.

Per questo motivo, attraverso la nostra privilegiata lente d'ingrandimento di cronisti, vogliamo esplorare l'orizzonte della filiera agroalimentare del nostro territorio e conoscere da vicino quelle realtà che hanno fatto dell'eccellenza gastronomica una bandiera di grande orgoglio. L'universo del food infatti non è solo business, ma è anche la narrazione di un territorio e della sua cultura. Così come la Puglia è ricca di tradizioni e stratificazioni culturali, così anche il cibo racconta chi siamo. In questo modo i prodotti tipici della tradizione gastronomica si trasformano in patrimonio inestimabile della nostra terra.

Da questo presupposto nasce VivaFood, la rubrica del network Viva dedicata al settore agroalimentare, ai prodotti tipici e alle tradizioni gastronomiche, come una finestra aperta sul mondo della pugliesità più genuina in tavola. Per cominciare saremo presenti al Cibus - 19° Salone internazionale dell'alimentazione, una festa gastronomica che ha reso Parma capitale del cibo di qualità, facendo convergere i grandi retailer continentali e internazionali nel cuore dell'industria agro-alimentare italiana, grazie alla presenza delle eccellenze del food made in Italy, e ovviamente anche made in Puglia.

Insieme quindi vi accompagneremo alla scoperta dei prodotti d'eccellenza del nostro territorio in un contesto prestigioso come il Cibus, in programma a Parma da domani fino al 10 maggio.
  • Enogastronomia
Altri contenuti a tema
Guida Michelin 2022: confermate le stelle tranesi di Casa Sgarra e Quintessenza Guida Michelin 2022: confermate le stelle tranesi di Casa Sgarra e Quintessenza Nessuna new entry nel firmamento della guida delle eccellenze italiane
"Un Trenocelle può aiutare", l’iniziativa benefica di Starpops, nuova creatura firmata Sgarra "Un Trenocelle può aiutare", l’iniziativa benefica di Starpops, nuova creatura firmata Sgarra Un gelato con un valore aggiunto: quello della solidarietà a favore di Save the Children
6 Corteinfiore miglior ristorante di pesce per la guida online 50 Top Italy Corteinfiore miglior ristorante di pesce per la guida online 50 Top Italy Quarto posto per il locale tranese guidato da Michele Matera
Alla 24^ edizione del Cous Cous Fest lo chef tranese Dino Perrone Alla 24^ edizione del Cous Cous Fest lo chef tranese Dino Perrone Si sfiderà contro altri cinque chef per conquistare il titolo di campione nazionale
Sensazioni, traiettorie di gusto, purezza ed equilibrio: Ognissanti rivive sul porto di Trani Sensazioni, traiettorie di gusto, purezza ed equilibrio: Ognissanti rivive sul porto di Trani Una ambasciata di gusto, relax e storia nella nuova struttura
Il Moscato di Trani addolcirà una notte dell'estate tranese: "Sweetly" è in programma  l'8 luglio prossimo Il Moscato di Trani addolcirà una notte dell'estate tranese: "Sweetly" è in programma l'8 luglio prossimo Percorsi e discorsi su un'eccellenza del territorio, spesso dimenticata
Terradimare, apre il primo giugno a Trani il ristorante dello chef Domenico Di Tondo Terradimare, apre il primo giugno a Trani il ristorante dello chef Domenico Di Tondo Il nuovo presidio del gusto nella città più gourmand di Puglia
Vinificazione dei vini bianchi Vinificazione dei vini bianchi Approfondimento della beverage menager Ludovica Diaferia
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.