Vita di città

Messa di suffragio per ricordare le vittime di Nassiriya

Interverrà l’appuntato Antonio Altavilla, scampato alla strage in Iraq

Questo pomeriggio, alle ore 18, presso la chiesa di Sant'Agostino, si svolgerà una messa di suffragio per ricordare le vittime italiane nell'attentato di Nassiriya.

Al termine della funzione religiosa ci sarà una simbolica fiaccolata per le vie del centro. Il corteo attraverserà via Mario Pagano, corso Vittorio Emanuele per poi arrivare in piazza Nassiriya dove verrà deposta in ricordo delle vittime un omaggio floreale.

All'iniziativa, curata dall'associazione "Misericordia", interverrà l'appuntato Antonio Altavilla, scampato lo scorso anno all'attentato in Iraq in cui morirono i 19 italiani. Altavilla doveva partecipare all'inagurazione della piazza, ma fu impossibilitato a farlo, per impegni sopraggiunti. Quest'oggi invece la sua presenza è certa.

Per conto dell'amministrazione ci sarà una delegazione capeggiata dal consigliere comunale, Sen. Roberto Visibelli.

    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.