Trani, movida notturna
Trani, movida notturna
Nightlife

Niente musica dopo la mezzanotte: protestano i locali di via Lagalante

Multe salate anche a Capodanno. Protestano anche i residenti

I locali di via Lagalante protestano per un'ordinanza sindacale che impone il silenzio a partire dalla mezzanotte e che impedisce di diffondere musica nelle ore notturne. L'ordinanza è attiva dal 2002 ma negli ultimi mesi l'applicazione, almeno secondo i gestori, sembra più rigida che in passato.

Le Forze dell'Ordine visitano i bar dopo la mezzanotte e i verbali sono salati: 333 euro per infrazione. Alla seconda multa in un anno si rischia la chiusura per 15 giorni, alla terza la sospensione della licenza. Per questo si protesta sui social network: «Ci stanno ammazzando con le armi delle leggi ingiuste e della burocrazia».

I gestori sono preoccupati per il futuro della movida tranese: se le Forze dell'Ordine impongono lo spegnimento della musica (sia interna che esterna) prima di mezzanotte, anche nei fine settimana, la gente si sposterà in altre città, come è accaduto nelle passate stagioni estive. «E' uno dei settori che offre maggiore lavoro ai giovani - dicono i gestori - ma se si continua così non ci sarà più gente per strada». E il movimento notturno - assicura uno dei gestori - è già calato, con un giro d'affari sceso del 40% in un anno.

Altrettanto arrabbiati sono i residenti: alcuni lamentano l'invivibilità del posto, con il troppo rumore delle ore notturne. In diverse occasioni cittadini infastiditi dal baccano hanno allertato le Forze dell'Ordine anche alle 3 di notte, nonostante l'ordinanza la musica non smetteva di suonare. Problemi anche durante l'organizzazione di una manifestazione musicale con tanto di palco e dj-set: i vetri delle abitazioni vibravano incessantemente, i Carabinieri hanno fermato la serata dopo le 24.
Un cartello affisso su un locale chiuso di via Lagalante
Nei giorni scorsi uno dei club storici della stradina, il Caffè degli Artisti, ha ricevuto la notifica di verbale per la musica della notte di capodanno: da qui la decisione di chiudere (volontariamente) il proprio locale per un giorno. Il gestore ha affisso un cartello provocatorio e su Facebook si sfoga così: «Invitiamo le Forze dell'Ordine a presentarsi alle 00.00 in punto, così, oltre a spegnere la musica, sapremo esattamente che ora è». E da questa continua attenzione nei confronti delle attività della movida di via Lagalante è nato anche un evento, dal titolo provocatorio e pungente: "Tutti muti come Ornella", l'appuntamento è ovviamente a mezzanotte. «Nella nostra amena cittadina - si legge nel claim della serata - un'ordinanza comunale impone il silenzio ai locali notturni, a partire da mezzanotte. Non ci stiamo e rilanciamo proiettando un film muto, e inondando l'ambiente di rumori ambientali (porte che sbattono, colpi di tosse, scrosci d'acqua, passi). Insomma, a partire dalla mezzanotte, ce ne staremo tutti muti come Ornella (Muti), per una straordinaria serata radicalshhh!»
  • Nightlife
  • Via Lagalante
Altri contenuti a tema
Via Lagalante si anima con il "silent party": centinaia i partecipanti Via Lagalante si anima con il "silent party": centinaia i partecipanti Successo per l'iniziativa dell'associazione Movida in collaborazione con gli esercenti
8 Blitz in via Lagalante durante l'orario della movida Blitz in via Lagalante durante l'orario della movida In azione Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Municipale. Furiosi gli esercenti della zona
Domenica in via Lagalante l'esposizione artistica "Rinascita" Domenica in via Lagalante l'esposizione artistica "Rinascita" Oggi l'evento a cura dei ragazzi dell'associazione Pro Patria
In televisione per cercare il grande amore In televisione per cercare il grande amore La tranese Irene Antonucci ogni sera su Real Time
Rissa in via Lagalante, scattano due arresti Rissa in via Lagalante, scattano due arresti L'episodio questa notte. Intervento dei carabinieri
Il Natale è alle porte, installati due ulivi all'ingresso di Santa Chiara Il Natale è alle porte, installati due ulivi all'ingresso di Santa Chiara Luminarie in via Lagalante con il contributo economico dei commercianti
Movida tranese, proroga di un'ora per la musica Movida tranese, proroga di un'ora per la musica Weekend, venerdì, festivi e prefestivi si regoleranno i volumi a partire dall'una di notte
In via Lagalante è tempo di "silent party" In via Lagalante è tempo di "silent party" Appuntamento domani per ascoltare trenta djs in cuffia
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.