Mimmo Briguglio
Mimmo Briguglio
Politica

Costa e scuola Papa Giovanni, l'assessore Briguglio risponde a Lima e Laurora

«Se anziché farsi selfie si affacciassero di più in Comune troverebbero la soluzione ai finti problemi che pongono»

"Modificando le parole del consigliere Lima - dice Briguglio - mi sento di affermare che l'"attuale amministrazione comunale andrebbe benedetta per aver permesso ai privati di tornare ad investire a Trani dopo tantissimi anni. L'estate è alle porte e il sindaco Amedeo Bottaro e l'assessore al demanio, Domenico Briguglio stanno lavorando incessantemente per permettere ai cittadini tranesi ed ai turisti di poter usufruire delle spiagge, da nord a sud della città".

"Mi dispiace constatare che i contestatori conoscono poco le normative. La legge esplicita che la battigia (striscia di sabbia di 5 metri dalla riva del mare) è a disposizione di tutti. Pertanto i bagnanti potranno continuare a frequentare le spiagge abituali e in più usufruire dei servizi che gli stabilimenti balneari offriranno. Inoltre, siamo al lavoro per mettere a disposizione dei bagnanti, nel periodo estivo, anche l'area naturalistica Boccadoro che, grazie a questa amministrazione, è tornata fruibile. Si tratta di un primo passo verso la valorizzazione dell'intera area a nord della città. Intanto l'Amiu sta già provvedendo a bonificare tutte le aree costiere, compresa la Grotta Azzurra".

Briguglio si dice stupito dalle dichiarazioni di Tommaso Laurora "essendo stato lui anche assessore fino a un mese fa, per quanto dalle presenze della Giunta di quel periodo emergerebbe poco" . "Sul Piano Coste - dice l'assessore - sono state attivate le procedure per la bonifica dei dati sulle concessioni esistenti e allo stesso tempo si sta definendo il dividente demaniale per la gestione della fascia costiera, sia ai fini della sua tutela che per le varie attività amministrative, come il rilascio e controllo delle concessioni, attività che sta richiedendo tempo per la verifica puntuale dei dati. Quanto al Piano è stata consegnata la parte relativa alla fase di analisi ed è in fase di completamento quella relativa alla cosiddetta zonizzazione costiera.

A chi continua a inveire al solo fine di sminuire il lavoro dell'amministrazione comunale suggerisco di studiare meglio le procedure amministrative, come nel caso sollevato sulla scuola Papa Giovanni. Se anziché farsi selfie, certi politici si affacciassero di più in Comune, troverebbero la soluzione ai finti problemi che pongono".
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.