Truffa anziani
Truffa anziani
Associazioni

Occhio alle truffe, il nuovo progetto di Comune e Anteas Trani

Fitto programma di iniziative per il mese di luglio e agosto

Il Comune di Trani in convenzione con l'Associazione ANTEAS Trani (Associazione Nazionale Tutte le Età Attive per la Solidarietà) presenta il progetto "Occhio alle Truffe" un'iniziativa volta a prevenire e contrastare le truffe ai danni degli anziani a valere del "Fondo unico Giustizia" del Ministero dell'Interno - Dipartimento pubblica sicurezza.

La missione del progetto è chiara: informare e proteggere i cittadini, con particolare attenzione agli anziani, attraverso diverse iniziative.

L'Associazione ha programmato un fitto calendario di incontri per sensibilizzare e informare la comunità, in particolare le persone anziane, sui rischi delle truffe e su come prevenirle, attraverso una serie di appuntamenti che si terranno per tutto il mese di Luglio e Agosto nei luoghi maggiormente frequentati dalla popolazione adulta. Si tratterà di una vera e propria campagna di informazione e sensibilizzazione per fornire consigli pratici attraverso il supporto delle forze dell'ordine, di esperti, consulenti legali e psicologi.

Il progetto sarà presentato martedì 9 Luglio alle ore 17:30 presso la Biblioteca Comunale "G. Bovio" nella sala Ronchi (secondo piano).

Prenderanno parte ai lavori Amedeo Bottaro (sindaco di Trani), Debora Ciliento (assessore regionale trasporti e mobilità sostenibile), Fabrizio Ferrante (vice sindaco), Alessandra Rondinone (assessore politiche sociali), Alessandro Attolico (dirigente Area affari generali – servizi alle persone), Ida Iannelli (presidente Anteas Puglia), Vincenzo Lezzi (Segretario FNP sezione di Bari). Interverranno Rosanna Dipasquale (referente ANTEAS del progetto "Occhio alle Truffe"), Massimo Biasone (comandante della Stazione Carabinieri di Trani), Mariantonietta di Gravina (consulente legale).

Il progetto sarà realizzato in collaborazione con le Forze dell'Ordine, facilitando la comunicazione tra i cittadini e le forze dell'ordine per segnalazioni e sospetti di truffa. Tra le attività di progetto sono previste:
  • una ricerca per mappare il fenomeno delle truffe ai danni degli anziani, attraverso la compilazione di un questionario anonimo, disponibile sia online che in forma cartacea
  • attivazione di uno sportello "antitruffa" presso l'ANTEAS dove fornire supporto e assistenza, consulenza legale e psicologica per aiutare le vittime di truffe a gestire le conseguenze e prevenire ulteriori episodi
  • attivazione del numero verde 800090388 per segnalare truffe e ricevere prime indicazioni per rivolgersi alle forze dell'ordine.
Lo Sportello "Antitruffa" è aperto dal lunedì al venerdì, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle ore 19 presso la sede di ANTEAS Trani, in Via Umberto n. 75. Anteas Trani invita tutta la cittadinanza a partecipare attivamente a queste iniziative, per costruire una comunità più sicura e consapevole.
  • Anteas
Altri contenuti a tema
Ambiente e benessere, ciclo d'incontri gratuiti promossi da Anteas Ambiente e benessere, ciclo d'incontri gratuiti promossi da Anteas Primo appuntamento il 16 febbraio
Nuovi inizi, nuovi benesseri: ciclo di seminari gratuti a cura di Anteas Nuovi inizi, nuovi benesseri: ciclo di seminari gratuti a cura di Anteas Tre imperdibili appuntamenti sul benessere fisico e mentale
Attenti alle truffe, incontro tematico promosso dall'Anteas Attenti alle truffe, incontro tematico promosso dall'Anteas L’obiettivo è informare la cittadinanza per ridurre il fenomeno della criminalità diffusa
La domenica di Pasqua con Anteas Trani: consegna dei pranzi di asporto alle famiglie della comunità La domenica di Pasqua con Anteas Trani: consegna dei pranzi di asporto alle famiglie della comunità L'attenzione nei confronti del prossimo è da sempre alla base dei valori dell'associazione
Anteas Trani dona un defibrillatore alla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie Anteas Trani dona un defibrillatore alla Parrocchia di Santa Maria delle Grazie Continua il progetto dell'associazione per rendere la comunità locale cardioprotetta
1 La domenica di Pasqua consegna pranzo d'asporto a cura di Anteas Trani La domenica di Pasqua consegna pranzo d'asporto a cura di Anteas Trani In collaborazione con la parrocchia Santa Chiara e il gruppo Vincenziano
Anteas Trani: riparte lo sportello psicologico gratuito Anteas Trani: riparte lo sportello psicologico gratuito L'associazione in prima linea nel sostegno delle fragilità emotive e sociali
Conversazione sull'arte del ricevere, nuovo appuntamento dell'associazione Anteas Conversazione sull'arte del ricevere, nuovo appuntamento dell'associazione Anteas Incontro guidato e gratuito nella Villa comunale
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.