cattedrale
cattedrale
Religioni

Oggi la Giornata diocesana della Gioventù nella Cattedrale di Trani

"Avvenga per me secondo la tua parola" il tema affrontato

La Giornata diocesana della Gioventù si terrà a Trani sabato 13 aprile 2019, nella Cattedrale, a cominciare dalle ore 20.00, sul tema "Avvenga per me secondo la tua parola". L'appuntamento serale consisterà in una veglia di preghiera presieduta dall'Arcivescovo, saranno presenti coloro che hanno vissuto la Giornata Mondiale della Gioventù a Panama (22-27 gennaio 2019).

"Sta per arrivare il nostro appuntamento annuale con tutti i giovani dell'Arcidiocesi per la GMG Diocesana - spiega don Claudio Maino, responsabile del servizio diocesano per la pastorale giovanile - . Ancora una volta il prossimo sabato delle palme, 13 aprile 2019, ci ritroveremo assieme al nostro Arcivescovo e in comunione con il Papa e i giovani da tutto il mondo. Celebriamo questa GMG diocesana in un anno pastorale molto intenso per i giovani: sentiamo davvero il bisogno di ringraziare il buon Dio per il Sinodo celebrato ad ottobre ricordando anche che il Santo Padre ha firmato la sua Esortazione 'Cristo vive' lo scorso 25 marzo e che sarà pubblicata il prossimo 2 aprile. Il cuore è colmo di gratitudine anche pensando alla GMG di Panama vissuta a gennaio e, nella nostra diocesi, il Meeting Giovanissimi di febbraio. Tutto questo lo ritroveremo nella Veglia di Preghiera che vivremo insieme. Invitiamo preti ed educatori a preparare i ragazzi a vivere questo momento con profondità. Un suggerimento potrebbe essere quello di riprendere nei prossimi incontri parrocchiali i discorsi del Papa a Panama, magari soffermandosi sulle parole 'Sogna - Scegli - Vai, ora' che ripercorreremo durante la veglia".
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.