Nicoletta Selvaggio
Nicoletta Selvaggio
Cronaca

Perde la vita mentre andava al lavoro, vittima una giovane infermiera tranese

Nicole aveva 25 anni ed era in servizio al 118 di Cerignola

Si stava recando sul posto di lavoro, per svolgere il suo turno nel giorno di festa. C'era quasi, poco più di 100 metri la separavano dall'ospedale di Cerignola, quando all'improvviso la macchina ha sbandato. E' così che una giovane infermiera originaria di Trani di soli 24 anni, Nicoletta Selvaggio (per tutti Nicole), infermiera presso il Presidio Emergenza Territoriale di Cerignola, la mattina del 6 gennaio ha perso la vita mentre si recava presso il nosocomio cerignolano per svolgere il suo turno.

La donna era a bordo della sua auto quando all'improvviso, per cause ancora da chiarire, il mezzo si è ribaltato in curva, proprio allo svincolo per Cerignola, all'uscita dalla 16bis. A nulla sono valsi i tentativi di rianimarla da parte del 118 giunto poco dopo sul posto: le condizioni della vittima sono apparse fin da subito molto gravi. Una tragedia che colpisce la comunità infermieristica pugliese e l'intera città di Trani.
  • 118
Altri contenuti a tema
1 Un infermiere del 118 è sempre in servizio: Rino Negrogno salva la vita ad uomo in un villaggio vacanze Un infermiere del 118 è sempre in servizio: Rino Negrogno salva la vita ad uomo in un villaggio vacanze Grazie alla "manovra di Heimlich" l’infermiere tranese ha evitato in extremis il soffocamento
Ciliento: "L'organizzazione del 118 all'interno della Bat rimarrà invariata" Ciliento: "L'organizzazione del 118 all'interno della Bat rimarrà invariata" "La tutela della salute delle persone è sempre al centro del dibattito politico"
Postazione fissa medicalizzata a Trani rimane attiva Postazione fissa medicalizzata a Trani rimane attiva Le rassicurazioni della dirigente dell'Asl Bat: «Il servizio resta invariato»
Servizio 118 Asl Bat, le associazioni di volontariato verso il disimpegno Servizio 118 Asl Bat, le associazioni di volontariato verso il disimpegno Anpas Puglia: «Rinnoviamo ai vertici l'invito ad attivare entro la fine di agosto il tavolo di concertazione»
5 Ritardi nei soccorsi ad una donna, Negrogno: "Nessun disservizio del 118" Ritardi nei soccorsi ad una donna, Negrogno: "Nessun disservizio del 118" L'infermiere risponde alle accuse di Raimondo Lima
Chiusura punto primo intervento Trani, l'associazione Oikos chiede di partecipare al tavolo tecnico in Regione Chiusura punto primo intervento Trani, l'associazione Oikos chiede di partecipare al tavolo tecnico in Regione "Non nutriamo dubbi che il massimo responsabile della sanità della nostra regione vorrà aprirsi al confronto con i cittadini di Trani"
1 Riorganizzazione servizi 118 in Puglia, a Trani scompare la Postazione Fissa Medicalizzata Riorganizzazione servizi 118 in Puglia, a Trani scompare la Postazione Fissa Medicalizzata Lo prevede una delibera della Regione a seguito della grave carenza di medici
Servizio di emergenza del 118, non più in mano a terzi ma gestito dall'Asl Servizio di emergenza del 118, non più in mano a terzi ma gestito dall'Asl Le 18 postazioni affidate in house providing alla società Sanitaservice
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.