Associazioni

Progetto di una "Biblioteca per il sostegno"

Il nuovo progetto della Società di San Vincenzo de Paoli

Nel contesto del disagio sociale in cui ha luogo la naturale attività, anche quando questo sia rappresentato da un'istituzione pubblica come la scuola, si inserisce il nuovo progetto della Società di San Vincenzo de Paoli, attraverso i giovani della Conferenza "Beato Pier Giorgio Frassati".
Stiamo parlando della scuola media "O. Palumbo", situata in un quartiere problematico, come tutti i quartieri di periferia, e che tenta, attraverso il dirigente scolastico e i docenti, di creare prospettive culturali e sociali migliori per i propri alunni. A tal proposito, servirebbe materiale didattico riservato a ragazzi con disabilità fisica, ma soprattutto con problemi psicologici, di disadattamento e d'apprendimento, ragazzi seguiti da insegnanti di sostegno, che necessitano di attenzioni particolari rispetto ai propri compagni di classe e di testi "speciali". Non si tratta, in realtà, di uno "shopping" estemporaneo, bensì di un atto d'amore verso le fasce più deboli della società a cui non va negato il diritto di apprendere ed imparare.
L'idea è stata sviluppata dalla prof.ssa Maria Pia Panessa, docente presso la "Palumbo", nonché presidente della stessa Conferenza vincenziana. Per collaborare alla realizzazione del progetto è possibile effettuare la propria donazione utilizzando il c.c.p. 62322425, intestato a CONFERENZA GIOVANILE "BEATO FRASSATI"; recandosi il giovedì sera presso la sede della Conferenza, sita nei locali della chiesa parrocchiale San Giuseppe; utilizzando l'indirizzo e-mail: trani@sanvincenzoitalia.it
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.