Messa in sicurezza palazzi post sisma
Messa in sicurezza palazzi post sisma
Enti locali

Rischio sismico, dalla Regione contributi per la messa in sicurezza di edifici privati

Sul sito del Comune di Trani pubblicato un avviso per ottenere finanziamenti

Nei giorni scorsi è stata pubblicata sull'Albo Pretorio del Comune di Trani, ad opera del Dirigente dell'Area Urbanistica del Comune di Trani, un importante avviso pubblico avente ad oggetto la possibilità di ottenere contributi per gli interventi di rafforzamento locale o miglioramento sismico, di demolizione e ricostruzione di edifici privati nell'ambito degli interventi di prevenzione del rischio sismico di cui all'art. 2 comma 1 lett. C dell'Ordinanza del Capo di Dipartimento della Protezione civile n. 532 del 12.7.2018, come recepito dalla Delibera di Giunta Regionale n. 1062 del 13.6.2019.

Notizie più dettagliate possono essere reperite sul sito della Regione Puglia e per accedere ai contributi occorre compilare l'apposito modulo di domanda allegato alla suddetta Delibera di Giunta da inviarsi all'ufficio protocollo del Comune di Trani entro il 27.9.2019.

Si tratta di una importante possibilità, da veicolare e diffondere, che può essere utilizzata dai soggetti privati per mettere in sicurezza e rafforzare edifici che hanno la necessità di interventi di miglioramento sismico.

Michele di Gregorio
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.