Il sindaco di Trani accoglie il feretro di Roberto Visibelli
Il sindaco di Trani accoglie il feretro di Roberto Visibelli
Cronaca

Visibelli, la camera ardente allestita a Palazzo Palmieri

Rimarrà aperta fino alle 21.00. Domani funerali alle 16.00 alla chiesa di San Domenico. Il sindaco Riserbato: «Trani perde la sua memoria storica»

Elezioni Amministrative 2020
Candidati sindaco
Candidati al consiglio comunale
Elezioni Regionali 2020
Sgomento e incredulità nel mondo politico locale e regionale per l'improvvisa morte di Roberto Visibelli stroncato da una crisi polmonare questa mattina a Mattinata dove si trovava in vacanza con l'inseparabile moglie Lidia. Il primo messaggio giunto in redazione è del sindaco della città di Trani, Gigi Riserbato: «Sono addolorato. Trani perde la sua memoria storica e amministrativa. Esprimo il più sentito cordoglio alla famiglia.»

La salma del senatore Roberto Visibelli è arrivata questo pomeriggio, alle 17.20, a Palazzo Palmieri dove è stata allestita la camera ardente che rimarrà aperta fino alle 21.00 di questa sera per poi riaprire domattina alle 8.30 alla chiesa di San Domenico. A ricevere il feretro il sindaco Gigi Riserbato, il vicesindaco Giuseppe Di Marzio e molti altri consiglieri comunali e politici locali. Il funerale si terrà domani, 7 settembre 2012, alle 16.00 presso la chiesa di San Domenico in piazza Plebiscito.
L'arrivo del feretro a Palazzo Palmieri
«Tenace, gioioso, ironico e pungente». Paolo Abruzzese, presidente della Fortis Trani ricorda così Roberto Visibelli «un uomo - si legge in una nota della società - dalla forte personalità, sempre pronto a difendere Trani e i suoi cittadini».

«Esprimo cordoglio alla sua famiglia. E stato un amico a me molto caro - dice Abruzzese - uno sportivo a fari spenti, ma pur sempre in campo, pronto a giocare, negli spazi più nascosti, le gare più importanti. Indimenticabili le giornate trascorse in sua compagnia, il suo sostegno morale, il suo essere un fiume sempre in piena, le sue citazioni in latino, i suoi consigli. Addio Roberto, e sempre Forza Trani».

Commosso il ricordo anche di Mimmo De Laurentis (Pd): «Mi associo al dolore per la prematura perdita dell'amico Roberto. Un politico di altri tempi, profondo conoscitore della macchina amministrativa, critico ma propositivo, serio ma con simpatia. Una fonte inesauribile di notizie, con dovizia di particolari, alla quale tutti potevano attingere. Seppur impegnato sul fronte opposto, era un amico con il quale potevi sempre ed utilmente confrontarti. L'immenso vuoto lasciato nella politica tranese non potrà mai essere colmato, da nessuno. Un sincero abbraccio a quanti gli hanno voluto bene».

I commenti sono stati raccolti nella notizia principale.
  • Roberto Visibelli
Altri contenuti a tema
SForza Italia e la ballata dell'illegalità SForza Italia e la ballata dell'illegalità Maretta Ferrante-Laurora, gli affidamenti diretti e il ricordo di Roberto Visibelli
Pubblicità, spuntano autorizzazioni del comandante di Pm Pubblicità, spuntano autorizzazioni del comandante di Pm Le richieste di installazione dei parapedonali risalgono al 2011
Lavori nel Comune: indagati Modugno e l'ex Guidotti Lavori nel Comune: indagati Modugno e l'ex Guidotti Nel mirino della procura l'appalto per la realizzazione della sede interforze di polizia giudiziaria
Uffici Bat in via De Gemmis, 2 avvisi di garanzia Uffici Bat in via De Gemmis, 2 avvisi di garanzia Inchiesta della Procura sul cambio di destinazione d'uso dell'immobile
Forza Trani non si esaurirà con la scomparsa del suo leader Forza Trani non si esaurirà con la scomparsa del suo leader Il dopo Visibelli nelle parole di Di Lernia e Dell'Oglio
Addio a Visibelli, satiro guerriero Addio a Visibelli, satiro guerriero Il ricordo di Giovanni Ronco
L'ultimo saluto di Trani a Roberto Visibelli L'ultimo saluto di Trani a Roberto Visibelli Nel pomeriggio a San Domenico si sono celebrati i funerali
Mastrulli: «Intitolare una strada di Trani a Roberto Visibelli» Mastrulli: «Intitolare una strada di Trani a Roberto Visibelli» La proposta è del segretario nazionale Osapp
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.