Turismo

Turismo: ecco i dati di luglio e agosto

Arrivi e presenze in crescita. + 45% di arrivi rispetto al 2000

I dati del turismo a Trani premiano le scelte dell'amministrazione comunale. Il 2005 è stato un anno record: a luglio e ad agosto sia gli arrivi che le presenze sono stati in crescita. Si tratta dei dati più positivi degli ultimi quattro anni. Rispetto al 2002 a luglio si è registrato il 40% in più di arrivi, ad agosto il 45,50% in più di arrivi e il 44% in più di presenze.

Rispetto al primo anno di governo Tarantini (2003) si è registrato il 37,40 in più di arrivi e il 32% in più di presenze a luglio, il 45,50% in più di arrivi e il 50% in più di presenze ad agosto. Dati in aumento anche rispetto alla scorsa, positiva, stagione estiva: a luglio si è avuto un aumento del 33,47% di arrivi e il 34% di presenze, ad agosto il 12,27% di arrivi e il 7,50 % di presenze. Complessivamente quest'anno a Trani si sono avuti 3250 arrivi e 5071 presenze a luglio, 3955 arrivi e 8310 presenze ad agosto.

"Sono dati importanti – spiega il sindaco Tarantini – con aumenti generalizzati e anche in mesi per noi non fecondi. Sottolineo inoltre che al computo totale mancano i dati del "sommerso", ovvero di quelle strutture ricettive non registrate, che arrotondano ulteriormente dei numeri già straordinari. Se facciamo un rapporto fra arrivi e presenze, possiamo affermare che a Trani sono aumentati anche i numeri dei giorni di permanenza, superiori ai due giorni e mezzo. Insomma, ci stiamo scrollando di dosso anche la nomea di una città dal turismo mordi e fuggi. La gente viene in numero sempre crescente, si ferma e trova compiacimento nella scelta".

Anche l'assessore al turismo, Mauro Scagliarini, sottolinea la bontà dell'investimento del cartellone estivo: "Le critiche dell'opposizione vengono smentite dai dati che sanciscono un'altra stagione da record per la città. L'investimento fatto ha dato i suoi frutti e i dati confermano il trend positivo dell'ultimo anno, con un sensibile miglioramento. Nessuno di noi avrebbe forse scommesso di veder raddoppiati nel giro di due anni le presenze ad agosto. Siamo riusciti ad ottenere un aumento generale che va sommato a tutti quei visitatori dell'hinterland che hanno scelto Trani come ritrovo abituale per le loro serate d'estate".
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.