Books

Vegliando oltre il cancello

Presentato a Tranilibri il libro di Gianpaolo Balsamo

E' stato presentato ieri, nella libreria Tranilibri di via delle Crociate, il libro "Vegliando oltre il cancello", edito dalla Secop edizioni, scritto dal giornalista Gianpaolo Balsamo de La Gazzetta del Mezzogiorno.

Il libro parla di un cancello rimasto chiuso da tanto, troppo tempo. Un cancello che, fino a quel momento, aveva separato il regno della morte da quello della vita. Un cancello volutamente serrato con un lucchetto per tenere lontano gli indesiderati. Una villa sulla strada che porta a Canne della Battaglia. Dentro c'è un cadavere. Anzi, due. Sono i corpi senza vita di due sorelle, Carla e Angela Teresa Tupputi. E la terza, Stefania, sopravvissuta a se stessa e alle altre, le ha vegliate per mesi, anzi, per più di un anno. Una storia sconcertante perché in essa la realtà ha superato persino la fantasia. Una vicenda realmente accaduta che nell'estate 2007 incuriosì e sconvolse in molti, attirando l'attenzione dei mass media tanto che, per diversi giorni, la grancassa mediatica fu concentrata su Barletta e risuonò come non mai intorno alla vicenda della famiglia Tupputi.

In Vegliando oltre il cancello, quella storia, assurda ma vera, il cronista Gianpaolo Balsamo ha voluto documentarla passo dopo passo con stralci di articoli giornalistici, testimonianze e note di investigatori, pagine di diario scritte da Stefania e trovate nella villa degli orrori prima che fosse misteriosamente saccheggiata e data alle fiamme. L'autore, che ha cercato di raccontare ciò che i suoi occhi videro e le sue orecchie sentirono, ha dedicato il libro proprio a Stefania Tupputi che è riuscita a sopravvivere in solitudine, avendo solo la propria ombra per amica e tanta gente intorno ma indifferente.
18 fotoPresentazione del libro di Gianpaolo Balsamo
Presentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo BalsamoPresentazione del libro di Gianpaolo Balsamo
Tre donne lasciate in balia della loro follia dalla gente che prima le aveva circondate e quasi adorate. Come è stato possibile che poi, per vari anni, sia caduto l'oblio totale sulle stesse? Chi poteva avere paura di quella villa tanto da incendiarla? Dentro di me rimane sempre la speranza che si potrà, prima o poi, fare luce sui numerosi interrogativi, umani prima che giuridici, che sono ancora aperti. (Dalla Prefazione di Luigi Scimè, Pubblico Ministero Tribunale di Trani)
  • Libri
Altri contenuti a tema
Quell'amore che stravolge come un meteorite: il nuovo libro della tranese Brigida Frigione Quell'amore che stravolge come un meteorite: il nuovo libro della tranese Brigida Frigione Un mix di prosa e poesia disponibile dal 30 luglio
Scrittura emotiva, oggi a Trani l'autore e psicologo Benedetto Fera Scrittura emotiva, oggi a Trani l'autore e psicologo Benedetto Fera Presenterà il suo ultimo libro e racconterà i vissuti dolorosi che ha dovuto affrontare a causa del “sistema scolastico”
Magistratura e legalità, venerdì a Barletta un prestigioso evento rotariano Magistratura e legalità, venerdì a Barletta un prestigioso evento rotariano Sarà presentato il libro "I ritratti del coraggio — Lo Stato italiano e i suoi magistrati" 
Il maggio dei libri: diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù Il maggio dei libri: diversità e integrazione nel programma di Fondazione Seca e Libreria Miranfù Il progetto Oltremaggio abbraccia il Mediterraneo e l’Africa. Ecco il calendario degli appuntamenti
Pubblicato “Codice rosso”: il quarto libro dello scrittore tranese Rino Negrogno Pubblicato “Codice rosso”: il quarto libro dello scrittore tranese Rino Negrogno L'autore si racconta e descrive il suo lavoro nel 118
L'amore secondo Brigida Frigione L'amore secondo Brigida Frigione Esordio letterario per una giovane autrice tranese
Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Così parlava mio nonno: il vocabolario deĺla lingua tranese Il nuovo libro per il vernacolo del prolifico Francesco Pagano
Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea Domenico Sarro, ora non perdetevi la biografia scritta da Rino Mennea Saggio biografico sulla vita di un grande musicista tranese
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.