Chiaro e Tondo

Con Fini o con Berlusca?

Chiaro e Tondo 98

In occasione della nascita del PDL, il sindaco di Trani pubblicò una nota nella quale spiegava chiaramente le funzioni e le caratteristiche di quel nuovo "partito" ed il perché della sua scontata adesione. Immagino parlasse a titolo personale e della parte politica che con lui governa la città. Allora non c'erano problemi di "distinguo". Ma alla luce degli ultimi rivolgimenti politici nazionali, anche in ottica futura, per quel che riguarda la nostra agenda o se vogliamo dell'amministrazione di centro – destra che guida Trani, mi chiedo se non fosse utile una "specificazione", un chiarimento, ora facilitato dal fatto che ho letto con piacere dell'istituzione di un ufficio stampa ( vi assicuro che ignoro da chi sia diretto).

Nella frattura tra Fini (uomo a cui Pinuccio dovrebbe fare ancora capo, data la sua "matrice") ed il Berlusca, la nostra compagine governativa da che parte sta? Il sindaco stesso che fu pronto ad intervenire in occasione del "battesimo" del PDL ed i suoi uomini che con lui governano, stanno dalla parte dei 50 parlamentari che hanno sottoscritto la lettera di Bocchino indirizzata al Cavaliere, nella quale si chiede di "ascoltare Gianfranco" e più o meno implicitamente, viste le ultime dichiarazioni di Fini, hanno visioni diverse rispetto al Berlusca? O stanno direttamente con Silvio? E se il sindaco dovesse stare con Fini, chi dei politici tranesi si schiererebbe a fianco dello "sventra papere" di Villa Certosa?

Nessuno è tenuto a rispondere, ma penso che per onestà verso chi vota bisognerebbe farlo. Poi fate un po' voi. So che in questo momento ci sono questioni locali scottanti in piedi, ma credo che questa curiosità, appartenga a gran parte dei cittadini tranesi. Anche per farsi un'idea di quello che frulla nella testa dei nostri rappresentanti politici, nella visione globale, nel ventaglio di valori che dovrebbero rappresentare. Intanto anche Chiaro e Tondo aderisce idealmente alla manifestazione di domani in favore della libertà di stampa. A prescindere. E che ve lo dico a fare…
  • Politica
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale su Amet e Amiu, Mastrototaro: “La maggioranza da tempo aveva programmato una discussione sul tema delle municipalizzate” Consiglio comunale su Amet e Amiu, Mastrototaro: “La maggioranza da tempo aveva programmato una discussione sul tema delle municipalizzate” Il consigliere comunale ha inoltrato al sindaco “una nota di chiarimento sulla scelta di non voler esser protagonista di questa iniziativa”
Lascia il gruppo "Bottaro Sindaco": Giuseppe Mastrototaro si dichiara indipendente Lascia il gruppo "Bottaro Sindaco": Giuseppe Mastrototaro si dichiara indipendente Conferma il sostegno al sindaco e ringrazia il suo "ex gruppo consiliare"
Alloggi di via Austria e via Grecia, Cinquepalmi: «Chi paga l'Amministratore?» Alloggi di via Austria e via Grecia, Cinquepalmi: «Chi paga l'Amministratore?» «Ad oggi non esistono ancora i contratti di locazione tra Comune e inquilini»
A Trani la tappa di "Tampon Tax Tour" per sensibilizzare circa l'abbattimento dell'Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili A Trani la tappa di "Tampon Tax Tour" per sensibilizzare circa l'abbattimento dell'Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili Nel corso della manifestazione verrà firmato un manifesto che sarà consegnato al Parlamento
Sen. Assuntela Messina (Pd): "Il Governo dimostra attenzione verso la Puglia" Sen. Assuntela Messina (Pd): "Il Governo dimostra attenzione verso la Puglia" Stanziati 60 milioni fra Bari e Barletta per il rafforzamento dei porti
24 "Complimenti anche ai neo eletti": l'ironico sdegno del consigliere comunale Antonio Befano sull'assegno di fine mandato "Complimenti anche ai neo eletti": l'ironico sdegno del consigliere comunale Antonio Befano sull'assegno di fine mandato Il consigliere indipendente punta il dito contro il provvedimento regionale bipartisan
Briguglio torna alla carica: «Dovrebbero dimettersi assessori al Commercio e alla Sicurezza» Briguglio torna alla carica: «Dovrebbero dimettersi assessori al Commercio e alla Sicurezza» In un comunicato l'ex assessore annuncia il suo ritorno in politica dopo aver affrontato problemi di salute
Assenze, ma anche ritardi ed abbandoni: il consigliere Di Leo elenca progetti e atti di indirizzo non rispettati Assenze, ma anche ritardi ed abbandoni: il consigliere Di Leo elenca progetti e atti di indirizzo non rispettati Dalla cura dei Giardini di Villa Telesio al restauro della statua bronzea di Giovanni Bovio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.