Chiaro e Tondo

Tippi in testa, Pinuccio Bud Spencer e ciarpame sotto il tappeto

Chiaro e Tondo 149

A bocce quasi ferme, per una campagna elettorale che oggi va a concludersi, possiamo dire che alcune immagini e parole e situazioni resteranno nella mente più di altre. Per esempio, prendete qualche eccentrica ed egocentrica performance (a proposito, tra le tante massime c'è anche questa, testuale, rilasciata davanti al buon collega Colamartino, basito per l'occasione, di Amica 9 da uno dei candidati: "Io nelle mie performance cerco sempre il buco". Ai posteri ogni commento. Io però un tippo in testa, come quelli che davano gli insegnanti di una volta, lo infliggerei a chi ha lanciato nell'agone politico eroi capaci di rilasciare certe dichiarazioni. Il quasi totale silenzio di Pinuccio in questa campagna elettorale, che comunque verrà rotto stasera con uno di quei comizi vecchio stampo, con sberle sonanti a sinistra ed al centro (alla Bud Spencer), ha costituito uno dei motivi di questa fase. Che abbia voluto tenersi alla larga da beghe da baruffa chiozzotta e mantenere l'aplomb istituzionale, che comunque provvederà a mandare all'aria stasera nel comizio di chiusura della campagna? O piuttosto, come già scrivemmo, non ha voluto bagnarsi le chiappe in una palude politica fatta di candidature deboli? Da Palese in giù? Che si stia "Finizzando"? Vedremo. Ricordo a me stesso e a voi che Palese lo ha imposto Fitto ed il Berlusca non lo voleva.

Roboanti e minacciosi, ho ascoltato diversi classici proclami o anatemi da campagna elettorale. Pistole vere o pistole ad acqua? Tanto dopo le elezioni resta tutto com'è? Proclami e anatemi tanto per fare il tiro ad effetto, che poi rischia sempre "di finire di poco a lato" come diceva Sandro Ciotti. Il centro – sinistra (PD più vendoliani) trepidante, attende l'esito elettorale per capire se dovrà voltare ancora una volta pagina (ma qui, nonostante i vari tracolli passati, tra i capoccia non si dimette nessuno, con un sederino incollato alle poltrone col mastice più potente) o potrà sistemarsi sotto l'ombrellone vendoliano (più mediatico che altro) per un altro po'. Sperando di non incontrare altri Tedesco o Frisullo sul proprio cammino. Brutti incontri da non esorcizzare bollando i commenti loro rivolti come chiacchiere da bar, ma brutte esperienze politiche sulle quali riflettere, fare mea cupla e meditando sulla pericolosità di alcune cattive compagnie che di tanto in tanto affiancano i "puri" della sinistra. Loschi figuri con la sagoma di politici di sinistra ma con l'ossatura del peggior ciarpame di destra o di centro, di sopra e di sotto. Altro che ciance. Ciarpame da nascondere sotto l'ombrellone di cui sopra. Anzi sotto il tappeto delle belle parole del Niki. 
  • Pinuccio Tarantini
  • Politica
Altri contenuti a tema
Consiglio comunale su Amet e Amiu, Mastrototaro: “La maggioranza da tempo aveva programmato una discussione sul tema delle municipalizzate” Consiglio comunale su Amet e Amiu, Mastrototaro: “La maggioranza da tempo aveva programmato una discussione sul tema delle municipalizzate” Il consigliere comunale ha inoltrato al sindaco “una nota di chiarimento sulla scelta di non voler esser protagonista di questa iniziativa”
Lascia il gruppo "Bottaro Sindaco": Giuseppe Mastrototaro si dichiara indipendente Lascia il gruppo "Bottaro Sindaco": Giuseppe Mastrototaro si dichiara indipendente Conferma il sostegno al sindaco e ringrazia il suo "ex gruppo consiliare"
Alloggi di via Austria e via Grecia, Cinquepalmi: «Chi paga l'Amministratore?» Alloggi di via Austria e via Grecia, Cinquepalmi: «Chi paga l'Amministratore?» «Ad oggi non esistono ancora i contratti di locazione tra Comune e inquilini»
A Trani la tappa di "Tampon Tax Tour" per sensibilizzare circa l'abbattimento dell'Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili A Trani la tappa di "Tampon Tax Tour" per sensibilizzare circa l'abbattimento dell'Iva sui prodotti igienico-sanitari femminili Nel corso della manifestazione verrà firmato un manifesto che sarà consegnato al Parlamento
Sen. Assuntela Messina (Pd): "Il Governo dimostra attenzione verso la Puglia" Sen. Assuntela Messina (Pd): "Il Governo dimostra attenzione verso la Puglia" Stanziati 60 milioni fra Bari e Barletta per il rafforzamento dei porti
24 "Complimenti anche ai neo eletti": l'ironico sdegno del consigliere comunale Antonio Befano sull'assegno di fine mandato "Complimenti anche ai neo eletti": l'ironico sdegno del consigliere comunale Antonio Befano sull'assegno di fine mandato Il consigliere indipendente punta il dito contro il provvedimento regionale bipartisan
Briguglio torna alla carica: «Dovrebbero dimettersi assessori al Commercio e alla Sicurezza» Briguglio torna alla carica: «Dovrebbero dimettersi assessori al Commercio e alla Sicurezza» In un comunicato l'ex assessore annuncia il suo ritorno in politica dopo aver affrontato problemi di salute
Assenze, ma anche ritardi ed abbandoni: il consigliere Di Leo elenca progetti e atti di indirizzo non rispettati Assenze, ma anche ritardi ed abbandoni: il consigliere Di Leo elenca progetti e atti di indirizzo non rispettati Dalla cura dei Giardini di Villa Telesio al restauro della statua bronzea di Giovanni Bovio
© 2001-2021 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.