Idea Lavoro
Idea Lavoro
Inbox

Aiutare i giovani e le imprese, Trani potrebbe ripartire da un fondo di garanzia

Nuova proposta di Mauro Spallucci (Omi)

Se fosse vero che si vogliono aiutare realmente le imprese, i giovani, il mondo del lavoro, a Trani la classe dirigente (politica, religiosa, imprenditoriale) dovrebbe attivare, con ogni mezzo e trovare la strada giusta per attivare un fondo di garanzia. Un fondo che dovrebbe coinvolgere gli sportelli bancari presenti in città, i consorzi presenti, i cofidi attivi in città. Ovviamente i promotori devono elaborare regole e paletti affinché possano essere utilizzati da chi genera lavoro, rispettando regole e contratti.

Il fondo attiva finanziamenti con la partecipazione di istituti bancari presenti (ad iniziare dall'ente tesoriere) e del sistema dei Cofidi. Ovviamente le domande presentate dovranno avere i requisiti richiesti nell'accordo/fondo e tutto questo permetterebbe di dare un impulso concreto alle imprese presenti in città. Se ovviamente fosse già attiva la fondazione di comunità, Trani, la prima di questa istituzione cittadina, potrebbe generare la cultura del "Noi" nella direzione di costruire un futuro possibile e sostenibile.

Ovviamente ci vorrebbe una classe dirigente cittadina coesa, capace di stare insieme e di non dividersi nell'interesse di tutti i cittadini. Il senso di responsabilità si contraddistingue dalla volontà di generare proposte e dalla capacità di realizzare, anche parzialmente, la speranza di essere costruttori di futuro.

Mauro Spallucci,
fondatore Omi Trani
  • Lavoro
Altri contenuti a tema
Offerta di lavoro: studio analisi ricerca diverse figure professionali Offerta di lavoro: studio analisi ricerca diverse figure professionali È possibile inviare via email il proprio curriculum
All'imprenditore tranese Giuseppe Pierro il premio internazionale Cartagine All'imprenditore tranese Giuseppe Pierro il premio internazionale Cartagine La cerimonia il 15 ottobre al Campidoglio
Troppo caldo in Puglia, stop al lavoro nei campi dalle 12.30 alle 16 Troppo caldo in Puglia, stop al lavoro nei campi dalle 12.30 alle 16 Il presidente Emiliano ha firmato una ordinanza apposita, dopo le tragiche notizie dei giorni scorsi
Vuoi lavorare? 15 euro al giorno per 12 ore Vuoi lavorare? 15 euro al giorno per 12 ore Lo sfogo sui social: "Assurdo, vergognoso"
Agenzia Generali di Barletta e Trani offre lavoro Agenzia Generali di Barletta e Trani offre lavoro Partner di vita: l’agenzia è attiva sul territorio dal 1958
Primo Maggio, anche il gruppo "Bottaro sindaco" omaggia i caduti sul lavoro Primo Maggio, anche il gruppo "Bottaro sindaco" omaggia i caduti sul lavoro Di Gregorio: «Non volevamo far mancare anche in un momento così difficile il nostro pensiero»
Il tranese Franco Giusto eletto nel Consiglio Nazionale Consulenti del lavoro Il tranese Franco Giusto eletto nel Consiglio Nazionale Consulenti del lavoro Dopo anni di esperienza e incarichi a livello provinciale e nazionale
Tempi lughi all'Ufficio del genio Civile: in arrivo nuove unità di supprto Tempi lughi all'Ufficio del genio Civile: in arrivo nuove unità di supprto Incontro fra Provincia Bat e Ordini professionali
© 2001-2022 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.