Studenti che vanno a scuola
Studenti che vanno a scuola
Inbox

Al via l'anno scolastico: il messaggio di sindaco e assessore

L'esortazione: «La scuola è come la vostra casa, custoditela e rispettatela»

L'amministrazione comunale augura a voi tutti un buon inizio di anno scolastico, all'insegna della collaborazione e del dialogo.

Ai dirigenti auguriamo di essere sempre attente "sentinelle" dei bisogni dei bambini e dei ragazzi. Tutti noi abbiamo un preciso dovere nella tutela dei loro diritti. In alcuni momenti la gestione delle emergenze potrà sembrare difficile ma, camminando insieme avendo ben chiaro il prioritario interesse degli studenti, le difficoltà, condivise, potranno essere superate.

Ai docenti auguriamo di svolgere il proprio ruolo con professionalità, passione ed autorevolezza. Chi insegna ha un delicato compito: formare i cittadini del domani, chiamati ad essere sempre più responsabili protagonisti nel custodire il Bene Comune. In alcuni momenti la stanchezza potrà prendere il sopravvento, ma in questo percorso formativo nessuno deve sentirsi solo. La comunità scolastica è fatta di confronto e di relazioni, di ascolto e comprensione.

Al personale Ata auguriamo di svolgere le attività quotidiane con continua responsabilità, nella consapevolezza dell'esercizio di un fondamentale lavoro all'interno delle scuole.

Alle Bambine ed ai Bambini, alle Ragazze ed ai Ragazzi auguriamo di vivere l'avventura del nuovo anno scolastico con entusiasmo e voglia di conoscere e scoprire, nel pieno e reciproco rispetto.

La scuola è come la vostra casa, va sempre custodita e rispettata. Vi auguriamo di crescere con gioia e condivisione.

Amedeo Bottaro, sindaco di Trani​
Debora Ciliento, assessore all'Istruzione
  • Scuola
Altri contenuti a tema
Consegna delle bandiere nelle scuole di Trani, il sindaco: «Ci stiamo dimenticando dell'importanza dei simboli e delle istituzioni» Consegna delle bandiere nelle scuole di Trani, il sindaco: «Ci stiamo dimenticando dell'importanza dei simboli e delle istituzioni» L'iniziativa dell'Amministrazione a pochi giorni dall'anniversario della Liberazione d'Italia
1 Scuole di Trani, domani consegna delle nuove bandiere italiana ed europea Scuole di Trani, domani consegna delle nuove bandiere italiana ed europea Il sindaco: «Sono espressione delle nostre identità»
Gli alunni dell'istituto Aldo Moro e la loro impresa “IFS Villa Schinosa Srl” Gli alunni dell'istituto Aldo Moro e la loro impresa “IFS Villa Schinosa Srl” Produzione e vendita di vino di alta qualità nell’ambito del percorso di alternanza scuola-lavoro
Chiusura scuola Papa Giovanni, presentato un esposto in Procura per "procurato allarme" Chiusura scuola Papa Giovanni, presentato un esposto in Procura per "procurato allarme" Il comitato di via Andria: «Un disagio per i genitori e per i nostri figli»
Evento solidale al terzo circolo “D’Annunzio” nella Giornata mondiale dell’Autismo Evento solidale al terzo circolo “D’Annunzio” nella Giornata mondiale dell’Autismo Un’occasione per tirar fuori tutta una ricchezza di emozioni e sentimenti
Il liceo Vecchi di Trani protagonista assoluto nei giochi sportivi studenteschi 2018/2019 Il liceo Vecchi di Trani protagonista assoluto nei giochi sportivi studenteschi 2018/2019 A salire sul gradino più alto del podio sono stati gli alunni della squadra maschile di pallavolo
Scuole, iniziate le operazioni di consegna di nuovi banchi e sedie Scuole, iniziate le operazioni di consegna di nuovi banchi e sedie L'iniziativa dell'Amministrazione dopo le segnalazioni dei dirigenti scolastici
2 Addio a Mimmo Mele, sindacalista della scuola Addio a Mimmo Mele, sindacalista della scuola È stato per anni una guida ed un prezioso consigliere per tanti docenti tranesi e della provincia
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.