Inbox

Contro la chiusura della Biblioteca anche i ragazzi del liceo Classico

Lettera della IV A e IV B: "Senza cultura non c'è libertà, non c'è scelta"

Mi chiamo Francesca Cassone e scrivo a nome di due classi quarte del Liceo delle Scienze Umane De Sanctis, ci farebbe piacere se la nostra lettera riguardo la chiusura della biblioteca potesse essere pubblicata sul vostro sito web.

Siamo sconvolti per l'imminente chiusura della biblioteca comunale "Giovanni Bovio", uno dei pochi servizi ben funzionanti del nostro comune. Sono molti i bambini, ragazzi e persone di ogni fascia d'età che ogni giorno affollano la biblioteca per studiare o consultare i libri, i codici e i giornali che, messi disposizione di tutti, costituiscono un patrimonio invidiabile. Chiuderà la biblioteca che ci stava offrendo l'opportunità di poter fare pratica e apprendistato al suo interno; questo stage formativo "Bibliotecario… si diventa, non si nasce" sarebbe dovuto durare sedici settimane, ma verrà interrotto, non permettendo così a tutti di usufruire di questa occasione.

Vogliamo ricordare che "La Buona Scuola" propone lo svolgimento di attività di tirocinio; è già difficile trovare enti e strutture che lo permettano e la chiusura della biblioteca ne compromette ancora di più la realizzazione. Possiamo dire addio anche a questa opportunità. Siamo indignati perché la chiusura della biblioteca simboleggia non solo l'interruzione di un altro servizio a Trani, ma soprattutto l'ennesima sconfitta della cultura. Sollecitiamo quindi tutti i candidati a consiglieri comunali e a sindaco di portare avanti proposte e soluzioni concrete e operative in merito alla questione. Vogliamo che la nostra biblioteca rimanga in piedi. "Senza cultura non c'è libertà, non c'è scelta. Non c'è crescita sociale, né reale benessere." - Paolo Crepet.

Le classi IV A e IV B, Liceo delle Scienze Umane De Sanctis, Trani.
  • Biblioteca di Trani
  • Liceo classico
Altri contenuti a tema
Lotta agli sprechi alimentari, oggi i tre ambiti del territorio presentano il bando a Trani Lotta agli sprechi alimentari, oggi i tre ambiti del territorio presentano il bando a Trani Dalla Regione previsti fondi pubblici per il recupero delle eccedenze
Trani, Bisceglie, Andria e Barletta insieme contro gli sprechi alimentari e farmaceutici Trani, Bisceglie, Andria e Barletta insieme contro gli sprechi alimentari e farmaceutici Venerdì la presentazione del bando regionale
Nella biblioteca di Trani al via la rassegna "Il cinema come specchio degli anziani" Nella biblioteca di Trani al via la rassegna "Il cinema come specchio degli anziani" L'iniziativa del Comune in collaborazione con l'Università della Terza Età
La Gazzetta del Mezzogiorno, incontro alla biblioteca di Trani con illustri ospiti La Gazzetta del Mezzogiorno, incontro alla biblioteca di Trani con illustri ospiti L'iniziativa per comprendere quanto sta accadendo in merito il quotidiano regionale
Informazione, libertà di stampa per una rinnovata coscienza civile Informazione, libertà di stampa per una rinnovata coscienza civile Oggi nuovo appuntamento nella biblioteca di Trani
Camminare insieme, nuovo incontro in biblioteca del comitato Teniamoci per mano Camminare insieme, nuovo incontro in biblioteca del comitato Teniamoci per mano Ospite il presidente del Tribunale dei Minori di Bari, Riccardo Greco
Notte nazionale del liceo classico, grande successo per la manifestazione al De Sanctis Notte nazionale del liceo classico, grande successo per la manifestazione al De Sanctis Di forte impatto la cerimonia di apertura con l'accensione del tedoforo di Puglia
Al liceo De Sanctis in corso i lavori di messa in sicurezza del secondo piano Al liceo De Sanctis in corso i lavori di messa in sicurezza del secondo piano L'intervento di ristrutturazione avviato grazie al dialogo tra Provincia dirigente scolastico
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.