Inbox

Una città bellissima, ma "massacrata"

Lettera in redazione di Ernesto Rubini

Più che una vera e propria lettera, quelle inviate da Ernesto Rubini suonano come grida di soccorso. Una richiesta d'aiuto per una città che non c'è più. O meglio, che lentamente si sta sgretolando, sotto i colpi delle ingiustizie sociali e dei delitti contro il patrimonio pubblico. Poche righe, che riassumono l'incredulità generale, di un cittadino qualunque, verso l'attuale situazione cittadina.

«Sono un tranese che vive in Alto Adige ormai da 40 anni, ogni 6 mesi all'incirca vengo a Trani per visitare i miei anziani genitori ed ogni volta ritrovo una città bellissima ma "massacrata" da incuria immondizia e da gente maleducata. Ma vi rendete conto del tesoro storico culturale e gastronomico che avete?

Un tesoro che impiegato con intelligenza potrebbe dare occupazione a tanti. Invece sento di giovani che lavorano in nero a tre euro all'ora. Pazzesco nel 2015, pazzesco. Ho provato a entrare nel sito del Comune per esternare al Sindaco questi miei pensieri, o al Commissario, non ci sono riuscito.

Cordiali saluti

Ernesto Rubini»
  • Comune di Trani
Altri contenuti a tema
Albo dei tributaristi di fiducia, prorogato il termine per la domanda di partecipazione Albo dei tributaristi di fiducia, prorogato il termine per la domanda di partecipazione Le istanze entro il 31 dicembre
La Giunta comunale dice "Sì" ad una variante generale del piano urbanistico La Giunta comunale dice "Sì" ad una variante generale del piano urbanistico La decisione in seguito ad alcune problematiche emerse dopo il mutato quadro normativo
Volontariato, oggi i dipendenti pubblici coinvolti in una manifestazione di sensibilizzazione Volontariato, oggi i dipendenti pubblici coinvolti in una manifestazione di sensibilizzazione L’Anteas ha previsto per ognuno di loro un'azione da svolgere
Comune di Trani, presto l'assunzione di ben 59 unità Comune di Trani, presto l'assunzione di ben 59 unità L'assessore Laurora: «Ora ci attende una nuova sfida: predisporre i concorsi»
I dipendenti comunali volontari per un giorno: manifestazione a Palazzo di città I dipendenti comunali volontari per un giorno: manifestazione a Palazzo di città Predisposti dei pacchetti con azioni reali da svolgere durante la giornata
1 Piano del fabbisogno personale: nel triennio 2019/2021 previste 59 assunzioni al Comune di Trani Piano del fabbisogno personale: nel triennio 2019/2021 previste 59 assunzioni al Comune di Trani Ci saranno anche progressioni verticali per i dipendenti amministrativi
80 mila euro per l'abbattimento delle barriere architettoniche e la messa in sicurezza delle scuole 80 mila euro per l'abbattimento delle barriere architettoniche e la messa in sicurezza delle scuole Il Comune di Trani ammesso al finanziamento regionale
La sala Azzurra del Comune di Trani sarà intitolata a Giancarlo Tamborrino La sala Azzurra del Comune di Trani sarà intitolata a Giancarlo Tamborrino Bottaro: «Un modo per onorare la memoria di coloro che hanno servito la città»
© 2001-2018 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.