Antonio Rutigliano
Antonio Rutigliano
Le Pagelle

Antonio Rutigliano, la stella d'argento al merito sportivo: 10 in pagella

Tutti i voti della settimana di Giovanni Ronco

Antonio Rutigliano (Tonino), voto 10: la Stella d'argento al merito sportivo è il giusto riconoscimento ad una persona seria, paziente e schiva che da anni lavora nel campo dello sport, senza doppi fini o interessi personali. Lo conobbi svariati anni fa. A presentarmelo fu Felice Valenziano, editore di Radio Bombo, quando collaboravo per la loro testata giornalistica e seguivo anche lo sport. Ecco perché ho avuto modo di apprezzare il lavoro e la dedizione di questo nostro concittadino che per anni ha lavorato per la Tommaso Assi ed ora, come sapete, ricopre ruoli istituzionali di livello nazionale nell'ambito sportivo. Per chi lo avesse dimenticato fu anche uno dei migliori assessori allo sport, una vita fa, nell'amministrazione Avantario.

Pulizia fondale Porto (dragaggio), voto 8: lo avrò implorato da almeno un paio d'anni ricordando che questa importante zona della nostra città è in uno stato di degrado assoluto. Finalmente l'assessore Briguglio sembra essersene ricordato. E che s'intervenga subito.

Svincoli 16 bis, voto 2: nella grande smania e foga d'interventi a cui stiamo assistendo alla vigilia delle elezioni, vogliamo approfittare per chiedere al sindaco che a sua volta solleciti le autorità competenti ( l'appello è rivolto anche a Pasquale De Toma) perché si cerchi di avviare lavori di allargamento per gli svincoli della 16 bis? Sono stretti e pericolosi e da anni nessuno dice e fa nulla. Sarebbe ora d'intervenire....

Parcheggio stazione, voto 0: in tempi di assalti a vuoto ai parcheggi e di penuria massima degli stessi ho pensato che lo zero in pagella reiterato porti al più presto un intervento, un rifacimento non solo negli annunci ma anche nei fatti. O almeno si costruisca un silos dovunque possibile.

Assessore Lignola, voto 6.5: due mesi fa i giochi di Palazzo lo davano sulla graticola e quasi alla fine del suo mandato. E sinceramente ce ne dispiaceva, visto il buon lavoro. C'era infatti da liberare un posto per dare rappresentanza al novello trio Amoruso, Zitoli, Lovecchio, poi ampiamente accontentato sia dalla nomina dell'assessore Cherubina Palmieri, sia per il presidente Francesco De Marinis, un tempo riserbatiano di ferro e, specifichiamo, non più fumatore da un po' ( bravo). Quindi ora Lignola può dormire sonni tranquilli e concludere il mandato. Per Cherubina abbiamo un problema per la Pagella. Al di là di qualche post -su FB -coi quali promuove varie iniziative dell'amministrazione ( immagino il dramma, se come qualche anno fa, non vi fosse stato manco quello, cioè FB), non l'abbiamo ancora vista protagonista in qualche atto degno di nota, di quelli che lascino un segno sulla sabbia della politica tranese e da parte della Giunta balneare bottariana.

Cherubina Palmieri, SV: per i motivi di cui sopra. Al momento ricorda quei giocatori che, entrati al minuto 89 in campo, riportano appunto SV sulle Pagelle del lunedi.
  • Sport
Altri contenuti a tema
I ragazzi della "Oltre Sport" festeggiano il titolo di campioni italiani di calcio in carrozzina elettronica I ragazzi della "Oltre Sport" festeggiano il titolo di campioni italiani di calcio in carrozzina elettronica La squadra capitanata da Donato Grande celebra il traguardo il 14 dicembre
Spazi e gestione degli impianti sportivi, si deve cambiare: prove "tecniche" di civile convivenza Spazi e gestione degli impianti sportivi, si deve cambiare: prove "tecniche" di civile convivenza Mazza e panella di Giovanni Ronco
Lavinia Group Volley Trani si riscatta in campionato: 3-1 alla Molinari Napoli Lavinia Group Volley Trani si riscatta in campionato: 3-1 alla Molinari Napoli Le biancazzurre conquistano i primi tre punti stagionali tra le mura di casa
L'associazione Oltre Sport conquista il podio nel campionato nazionale di powerchair football L'associazione Oltre Sport conquista il podio nel campionato nazionale di powerchair football Tra di loro c'è anche il tranese Donato Grande
Tranincorsa, Umbro premia la tenacia del concorrente più anziano Tranincorsa, Umbro premia la tenacia del concorrente più anziano Si chiama Vincenzo Mirizzi, ha 86 anni, è di Putignano e ha concluso la mezza maratona in 3 ore e 20 minuti
Tranincorsa 2019, conquista il podio Giovanni Auciello Tranincorsa 2019, conquista il podio Giovanni Auciello Vincitore per il settimo anno consecutivo. Cecilia Flori prima donna ad arrivare a destinazione
È partito il countdown per l’11a edizione della Tranincorsa "Tommaso Assi Half Marathon" È partito il countdown per l’11a edizione della Tranincorsa "Tommaso Assi Half Marathon" Manca poco all’evento nazionale di sport e solidarietà
1 Campionati di società di atletica leggera, quattro ragazze tranesi vincono la medaglia d'oro Campionati di società di atletica leggera, quattro ragazze tranesi vincono la medaglia d'oro Si tratta di Martina La Forgia, Alessia Muciaccia, Eliana Cafagno e Dalila Gadaleta
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.