Elezioni
Elezioni
Mazza e panella

Partiti finiti. Si salvi chi può...

Mazza e panella di Giovanni Ronco

Gli ultimi anni passati sotto l'amministrazione Bottaro e questo primo accenno di campagna elettorale ci lasciano una certezza: la fine ingloriosa dei partiti, anche qui a Trani.

Le prove sono sotto gli occhi di tutti: fuggi fuggi in liste civiche "civetta", forme gentili di riciclaggio, viatico in stile " Superenalotto" per vedere meglio dove si ferma la pallina della nostra triste roulette politica ( " tentam"); riunioni di partiti sempre più sterili ed inutili con incapacità di raggiungere risultati o soluzioni ( vedi le ultime peripezie del centro destra per trovare un candidato e vedi il depauperamento d'idee e risorse giovani nel PD). Quest'ultimo campa ancora di rendita, si fa per dire, sul "traino" dello stesso Bottaro che comunque c'è e nell'ultimo anno si è risvegliato sentendo l'odore delle elezioni.

Due pseudo partiti sono rimasti: uno è di coloro i quai tentano tentano la sorte dietro il carro di Bottaro e fanno da cassa di risonanza umana ad ogni fuoriuscita d'aria proveniente dal deretano del sindaco. Un'attività davvero deprimente, non c'è che dire.

L'altro partito è composto da quelli contrari a Bottaro e che vivono contro il "vento" di cui sopra. Ad ogni attuale successo o grado di visibilità aumentata dal sindaco, s'improvvisano "memorie storiche tascabili", cercando affannosamente di ricordare, a se stessi e all'opinione pubblica, i quattro precedenti anni bottariani non proprio "edificanti", per usare un eufemismo.

Gli unici due veri partiti rimasti sono questi. Per il resto il mago Fox ve lo meritate, parafarsando Moretti. Con futuro tutto da decifrare non tanto per le prossime elezioni in sé. Ma per l'avvenire di questa Trani.
  • Politica
Altri contenuti a tema
Elezioni 2020, Tranifutura inaugura la sede del movimento e presenta le sue linee programmatiche Elezioni 2020, Tranifutura inaugura la sede del movimento e presenta le sue linee programmatiche Il segretario politico Antonio Befano: «Stiamo lavorando per il programma, per continuare a far crescere la città»
Dicembre a Trani tra luccicanza natalizia e opacità politica Dicembre a Trani tra luccicanza natalizia e opacità politica Quello strano Natale tra lustrini e ombre
Nessuno tocchi Sancho Panza, si scatena la gara di solidarietà Nessuno tocchi Sancho Panza, si scatena la gara di solidarietà Un nomignolo utilizzato da un rappresentante delle istituzioni verso un altro crea il caos
Amministrative 2020, il centrodestra si impegna a presentare un progetto unitario Amministrative 2020, il centrodestra si impegna a presentare un progetto unitario Un documento politico con vincolo di mandato per impedire il "cambio di casacca"
Trani 2020, tutti (alla pari) al nastro di partenza Trani 2020, tutti (alla pari) al nastro di partenza Mazza e panella di Giovanni Ronco
Trani, Sabino Antonino nuovo coordinatore cittadino del partito "Idea Cambiamo" Trani, Sabino Antonino nuovo coordinatore cittadino del partito "Idea Cambiamo" «Dobbiamo imparare a cogliere ciò che di buono viene fatto dagli avversari politici»
1 Il mal d'elezioni tutto tranese Il mal d'elezioni tutto tranese Il centro destra fa i conti senza l'oste e il centro sinistra vede già il secondo candidato sindaco pronto alla battaglia
Patrimonio comunale, Loconte contro l'Amministrazione: «Devo rimarcare ancora una volta la superficialità con la quale essa opera» Patrimonio comunale, Loconte contro l'Amministrazione: «Devo rimarcare ancora una volta la superficialità con la quale essa opera» Il consigliere d'Italia in Comune evidenzia l'illegittimità di una delibera di Giunta
© 2001-2020 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.