consiglio comunale
consiglio comunale
Mazza e panella

Trani, la città chiede arrosto, la politica vende fumi e fumo

Mazza e panella di Giovanni Ronco

Ma scusate, non capisco tutto questo sbattimento sul ritenere una notizia ed un motivo di scandalo il passaggio di Corrado in maggioranza. Circa un anno fa vi raccontammo già con molto anticipo della riunione di Natale presso la tavernetta di Amedeo e già lì era presente in giacchetta e foulard il Corrado stesso. Che notizia è? In quanti consigli comunali l'astensione di Beppe era stata decisiva per mantenere a galla la barchetta bottariana?

Io piuttosto vedo fior di destrorsi in questa maggioranza e nessuno ha mai detto nulla. Nessuna predica a questi che hanno avuto vita, storie e famiglie immerse nella vicenda politica della Destra e nessuno si è mai stracciato non dico una veste, ma nemmeno una sottana. Ora il problema é un altro: il sindaco ha già cominciato come sempre in solitario la sua campagna elettorale (qualcuno si è già tra l'altro lamentato in maggioranza, della mancata condivisione sulla decisione della scoperta del Beppe caldo). Corrado in maggioranza è come la scoperta dell'acqua calda. Ma tutto questo agli occhi dei cittadini che chiedono sostanza e arrosto alla politica, é solo fumo. Il sindaco sta cercando di dare un po' di quell'arrosto in termini d'interventi od operazioni condotte anche in prima persona per potersi ripresentare. Prenderà voti dalla Destra, questo è già sicuro.

Il fumo ed i fumi vengono dal resto della sua parte politica che si trastulla su temi ormai impalpabili agli occhi dei cittadini. Corrado in maggioranza, le firme che mancano ancora al Documento, di cui non frega nulla a nessuno, la riunione fondamentale e apicale, per loro, di giovedì, da parte della maggioranza. Tutto fumo, con fumi periodicamente presenti in città, con solita provenienza, che non risponde alla richiesta di arrosto da parte della Città.
  • Politica
Mazza e panella

Mazza e panella

Ogni martedì su TraniViva Giovanni Ronco commenta i principali fatti politici della settimana su Trani e la sesta provincia pugliese

Indice rubrica
Altri contenuti a tema
1 Il mal d'elezioni tutto tranese Il mal d'elezioni tutto tranese Il centro destra fa i conti senza l'oste e il centro sinistra vede già il secondo candidato sindaco pronto alla battaglia
Patrimonio comunale, Loconte contro l'Amministrazione: «Devo rimarcare ancora una volta la superficialità con la quale essa opera» Patrimonio comunale, Loconte contro l'Amministrazione: «Devo rimarcare ancora una volta la superficialità con la quale essa opera» Il consigliere d'Italia in Comune evidenzia l'illegittimità di una delibera di Giunta
1 Trani 2020: la coalizione del centrosinistra è già un ring Trani 2020: la coalizione del centrosinistra è già un ring Mazza e panella di Giovanni Ronco
1 Lutto nella politica tranese, si è spento il consigliere comunale Nicola Lapi Lutto nella politica tranese, si è spento il consigliere comunale Nicola Lapi Aveva 59 anni ed ha lottato a lungo contro la malattia
1 Un giro di birra per le prossime elezioni Un giro di birra per le prossime elezioni Come si sta preparando il mondo della politica tranese al 2020?
Andrea Cozzolino eletto ancora parlamentare europeo per il Pd, Biancolillo: «Auguri di buon lavoro» Andrea Cozzolino eletto ancora parlamentare europeo per il Pd, Biancolillo: «Auguri di buon lavoro» Il componente direzione provinciale Pd della Bat ringrazia amici e simpatizzanti che hanno sostenuto la candidatura
La politica dei "crepati" La politica dei "crepati" Mazza e panella di Giovanni Ronco
Si presenta alla città la lista civica Trani Sociale Si presenta alla città la lista civica Trani Sociale Nella sala del circolo Walter Tobagi si è tenuto il primo incontro cittadino
© 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.