L'arco del fortino di Trani imbrattato dalle scritte
L'arco del fortino di Trani imbrattato dalle scritte

Imbrattano i gradini della chiesa di San Michele

Ragazze teppiste in azione

Oggi ho beccato due ragazzine che, armate di pennarelli e smalti per unghie in colori fluo, imbrattavano i gradini della chiesa di San Michele. Quando le ho rimproverate una di loro mi ha prima detto di farmi gli affari miei (aggiungendoci un vaffa....) e quando ho minacciato di chiamare la Polizia ha osato negare ogni responsabilità tenendo in una mano un pennellino di smalto giallo fluorescente. La Polizia naturalmente l'ho chiamata per davvero, mi hanno chiesto di aspettare li perchè in un attimo sarebbe arrivata una volante. Dopo un'ora, dopo che ormai avevo perso il mio appuntamento con il dentista, dopo che una madre ha rimproverato me per aver rimproverato la sua piccola artista (e la signora faceva abbastanza paura), la Polizia non è arrivata.

Alle teppistelle: siete gentaglia. Ai commercianti che fingevano di non conoscere i nomi delle bambine ma conoscevano per filo e per segno il loro albero genealogico (sempre tranne i nomi): spero che v'imbrattino le vetrine. Ai poliziotti: da parte mia, almeno simbolicamente, siete licenziati.
  • Inciviltà
  • Scritte sui muri
Altri contenuti a tema
Villa Comunale: uno stallo dei lavori che persiste Villa Comunale: uno stallo dei lavori che persiste Aggiornamenti su una situazione che non cambia
Sporcizia e incività, Piazza Mazzini in preda al degrado totale: la denuncia Sporcizia e incività, Piazza Mazzini in preda al degrado totale: la denuncia Dai rifiuti organici riversi sulla pavimentazione ad orinatoio a cielo aperto
Vandali in una zona, incivili in un'altra: una battaglia quotidiana Vandali in una zona, incivili in un'altra: una battaglia quotidiana Ancora rifiuti abbandonati all'angolo di via Capirro
Chiara, pensaci bene! Meglio un fascio di rose di un muro imbrattato! Chiara, pensaci bene! Meglio un fascio di rose di un muro imbrattato! Per San Valentino la solita dichiarazione spray su un muro: ma queste cose piacciono ancora?
3 Bottiglie e bicchieri abbandonati sulle panchine: l'inciviltà corre sul lungomare di Trani Bottiglie e bicchieri abbandonati sulle panchine: l'inciviltà corre sul lungomare di Trani Ecco quel che rimane della movida pomeridiana
2 Anfore della villa comunale distrutte, simbolo del vandalismo dilagante in città Anfore della villa comunale distrutte, simbolo del vandalismo dilagante in città Curci (Articolo 97): «Torno con forza ad invocare la riattivazione del Tavolo Permanente della sicurezza e della legalità»
2 La nuova moda degli incivili buzzurri: mascherine per terra La nuova moda degli incivili buzzurri: mascherine per terra La mancanza di senso civico ai tempi del Coronavirus
2 Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese Tra Porto e molo S. Antuono, storie di cronica inciviltà tranese Lattine, buste di patatine sepolte tra gli scogli e cicche di sigarette: un campionario d'insulti alla città
© 2001-2024 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.