Associazioni

Accademia delle Idee: nuovo direttivo

Andrea Ferri riconfermato presidente dell'associazione

Andrea Ferri è stato riconfermato presidente di Accademia delle Idee anche per il biennio 2005-2007. È quanto emerso al termine delle votazioni per il rinnovo del direttivo dell'associazione culturale giovanile tranese. Un'elezione all'insegna della continuità, visto che con lui, sono stati riconfermati nel direttivo anche Biagio Fanelli (vice presidente), Gianni Pellegrino (coordinamento e delega al centro storico) e Jolanda Loporchio (segreteria e delega alle attività culturali).

«Sono davvero contento - commenta il presidente Ferri - dell'esito del voto. I soci hanno dimostrato di aver apprezzato il lavoro svolto in questi primi due anni di vita di Accademia delle Idee. Le difficoltà, nel corso dei 24 mesi, non sono mancate ma era un aspetto da mettere in conto quando si comincia per la prima volta ad intraprendere un certo tipo di discorso. Eppure, nonostante i problemi che sono sorti e le pause elettorali, possiamo tracciare un bilancio più che positivo della nostra attività. Abbiamo ottenuto la pedonalizzazione di via Lagalante, valorizzato la nostra realtà e i tanti giovani artisti di Trani e della provincia con mostre di ottima fattura recensite in maniera lusinghiera sulla stampa e dalle televisioni. Abbiamo avviato proficue collaborazioni con altre associazioni cittadine che ci hanno permesso di portare a compimento eventi di una certa portata. Ricordo a tal proposito l'edizione 2003 del Presepe Vivente con il Ctg (20 mila visitatori) e la prima edizione del trofeo Turenum di atletica con l'associazione Trani marathon. con cui stiamo già programmando la seconda edizione. Il numero degli iscritti supera abbondantemente quota 100 e la mancanza di una sede un pò ci penalizza. Stamo comunque ovviando al problema con la realizzazione del sito Internet di Accademia delle Idee, in modo da poter aprire un confronto ancor più aperto con gli iscritti, con tutta la cittadinanza e con i giovani dei centri limitrofi nell'interesse esclusivo di far crescere tutto il territorio».

Del secondo direttivo di «Hi» fanno parte anche Sabino Carlucci (delega alle attività turistiche e ricreative), Mario Berretta (delega alle attività musicali), Michele Scagliarini (delega alle attività sportive), Sante Scaringi (tesoreria) e Annalisa Germinario (delega alle attività artistiche e culturali).
    © 2001-2019 TraniViva è un portale gestito da InnovaNews srl. Partita iva 08059640725. Testata giornalistica telematica registrata presso il Tribunale di Trani. Tutti i diritti riservati.
    TraniViva funziona grazie ai messaggi pubblicitari che stai bloccandoPer mantenere questo sito gratuito ti chiediamo disattivare il tuo AdBlock. Grazie.